2° prova Cross Regionale

DSC_0169Nella mattinata di oggi, presso il parco Buscherini di Forlì, si è svolta la seconda prova della fase Regionale del Campionato di Società di Cross. Oltre sessanta atleti imolesi hanno preso il via nelle diverse categorie, dai ragazzi  ai più anziani delle categorie master.

Nella categoria Junior maschi si registra un’altra vittoria per Simone Bernardi, che poche ore dopo il 3000 corso ad Ancona, imposta una gara controllata per tre quarti e conclude in solitario dopo una progressione con la quale stacca facilmente il compagno di fuga Andrea Uccellari della Fratellanza 1874. Nella stessa gara 8° e 10° posto per Federico Mengozzi e Luca Malpighi.

Negli Allievi il migliore dei nostri è Gaddoni Riccardo  che al momento non riesce ancora ad adattare le sue singolari doti alla disciplina del cross. Si piazza comunque al  quarto posto mostrando un netto miglioramento rispetto alla prima prova anche se avrebbe dovuto impostare una tattica più accorta e di attesa ma questo però l’avrebbe costretto a frenare l’indole di atleta generoso in campo. In classifica lo seguono al 10° posto Ismail Grirane e al 14° Lorenzo Polverelli.

Nelle Allieve, impegnate in 4 km di gara, Giorgia Bacchilega giunge nona, un paio di posti meglio rispetto a quanto fece due settimane fa a Formigine.

Tra i Cadetti Filippo Bacchilega è stato il primo dei nostri  giungendo 7° mentre al 9°posto c’era Riccardo Dall’Olio.

DSC_0252Nelle le Cadette quinto posto di Gaia Bulzamini che ha condotto la gara sempre col gruppetto di testa ma nel finale non è riuscita a contrastare la progressione delle avversarie. Gaia appare una ragazza particolarmente predisposta alla corsa di resistenza, vedremo se con futuri incrementi di allenamento saprà rispondere alle aspettative.

Tra le Ragazze la prima è stata Eleonora Solaroli al 12° posto che ha preceduto di poco diverse compagne. In questa  categoria l’Atletica Imola continua a condurre la classifica provvisoria di società quando manca ancora una prova alla fine del Campionato.  Si è invece concluso per le categorie Allievi e Junior dove in entrambe ci si  è piazzati al secondo posto.

DSC_0420Nadiya Chubak era al via della prova assoluta di 8 km con alcune insicurezze dovute alla scarsa affinità alle campestri perché particolarmente abituata alle corse su strada. Si è invece comportata benissimo e l’ottavo posto finale, in una classifica ricca di specialiste, è un bel premio.

Tra i master SM55 secondo posto per Daniele Dottori che non riesce a bissare la vittoria conseguita nella prima prova.

Prossimo appuntamento con le campestri a Correggio il 7 febbraio.

FOTO

RISULTATI INDIVIDUALI                      RISULTATI DI SQUADRA

Lascia un commento

Your email address will not be published.