«ATLETICA ESTATE», ANDREA MAZZANTI TRIONFA NEI SALTI

Si è concluso giovedì scorso, con il Meeting di chiusura, la prima edizione di «Atletica Estate», l’evento che ha visto circa 900 atleti prendere d’assalto, nelle tre prove in programma, la rinnovata pista dello stadio Romeo Galli. Nell’ultima giornata della manifestazione gli imolesi hanno conquistato un oro con Andrea Mazzanti nel lungo (6.71), tre argenti grazie a Pietro Pezzoli nei 110 ostacoli (20’’40), Martino Filippone nei 110 ostacoli Allievi (15’’33) e Andrea Fagliarone nel martello (51.68) e due medaglie di bronzo con Alessandro Casini nel martello Allievi (37.66) e Andrea Berti nel peso (11.38). Ad impreziosire la giornata, tra i 200 partecipanti, c’era anche Chiara Rosa (Fiamme Azzurre), detentrice del primato italiano assoluto del peso.

Andrea Mazzanti

Al termine è stata stilata la classifica finale combinata dove si teneva conto dei tre punteggi di ogni atleta in base ai gruppi di specialità, maschili e femminili. Tra gli imolesi vittoria finale per Andrea Mazzanti nei salti, con Pietro Ravagli che ha chiuso proprio sul gradino del podio alle sue spalle. Nel mezzofondo, invece, argento per Luca Malpighi e Catia Solaroli, mentre nei lanci argento per Andrea Berti e bronzo per Martina Turrini.
Venerdì 20, invece, l’Atletica Imola era presente alla tappa di Diamond League in programma a Montecarlo. Sui 1000 metri ottimi quarti posti nelle infinite serie di finale per Luca Malpighi (2’32’’84) e Riccardo Gaddoni (2’35’’00), mentre ha deluso ancora Simone Bernardi (11° in 2’37’’72).

Lascia un commento

Your email address will not be published.