Categoria: Cross

5^ Campestre CLAI – domenica 8 settembre a Sasso Morelli

5^ Campestre CLAI

Domenica 8 settembre 2024

Appuntamento a Sasso Morelli

ore 9.30 – gara competitiva di 12 km, passeggiata ecologica di 7 km

scarica il PDF qui: CAMPESTRE dep_A5_2024-ST 

 

 

Cassino, la Festa del Cross

Cassino, la Festa del Cross

La Festa del Cross è andata in scena il 9 e 10 marzo a Cassino (FR): un ricco appuntamento con i Campionati Italiani di cross individuali, di società e, nel settore Cadetti, per regione.

I nostri atleti si sono ben comportati in un percorso che non era facile da gestire, caratterizzato da notevoli dislivelli e tratti piuttosto fangosi.

I primi a scendere in campo sono stati i protagonisti del cross corto (3 km). Si inizia subito con quello che sarà il miglior piazzamento di giornata, il 16° posto di Luis Matteo Riccardi. Lo seguono poi Riccardo Gaddoni (45°), Riccardo Dall’Osso (57°) e Mattia Turchi (61° assoluto e al 21° posto nella classifica di categoria Promesse).

È poi la volta delle rappresentative regionali cadetti, dove è presente Lorenzo Ghiselli . Dopo essersi sempre piazzato nei primi dieci nelle tre prove regionali, è stato convocato come individualista con la divisa dell’Emilia Romagna. A Cassino Lorenzo ha dato prova della crescita personale e atletica e, con una gara tutta in rimonta, ha chiuso i 3 km classificandosi al 69° posto, ma soprattutto 4° fra gli atleti emiliano-romagnoli.

Al femminile, con la canotta dell’Icel Lugo ma con una forte percentuale imolese, la squadra Allieve impegnata sui 4 km conquista un 17° posto nella classifica di società grazie ai piazzamenti di Letizia Mengozzi (42^), Rebecca Musto (121^), Viola Di Renzo (125^); importante anche il contributo di Greta Galeati (181^) e Lina Monteruccioli (207^) che hanno “tolto punti” alle squadre avversarie. Ha gareggiato invece come individualista Giada Martelli classificandosi 81^.

A chiudere la seconda giornata dei tricolori di cross è stata infine la gara di 6 km delle juniores, dove le nostre atlete hanno conquistato il 21° posto complessivo grazie ai piazzamenti di Lovepreet Rai (55^), Chiara Galeati (109^), Giulia Conti (117^) e Serena Plazzi (119^).

di Sara Rai

Ragazzi campioni regionali nel CdS di Cross! Titolo per Beccari e Ricciardi

Ragazzi campioni regionali nel CdS di Cross! Titolo per Beccari e Ricciardi
Bronzo a squadre per le Cadette, 5° posto per i Cadetti e 6^ le Ragazze!

Achille Beccari vince il titolo individuale categoria Ragazzi e completa le tre le prove sempre al primo posto. Bronzo per Margherita Castagnari nelle Ragazze. Lorenzo Ghiselli si conferma 9° tra i Cadetti e arriva così la convocazione in rappresentativa regionale!

Dicono che per il successo ci vogliano le 3 “C”: cervello, cuore e… cross. Ecco tutti i protagonisti che, unendo le forze e gareggiando nelle tre prove dei Campionati di Società, hanno portato a casa le 3 “C”: “C” di Cesena, Castellarano e Correggio.

Ragazzi

Al primo anno di categoria Ragazzi, sulla distanza di 1,5 km, Achille Beccari vince tutte e tre le prove. Diego Polpettini prende progressivamente fiducia e a Correggio giunge 6°, dimostrando di essere in crescita. Molto bene anche Lorenzo Leonardi, 11°, che migliora così come i compagni Samuele Dal Prato ed Elia Maccaferri, rispettivamente 26° e 28°. Completano la formazione Raffaele Di Milia (39°), Walter Decesari (52°) e Elia Righini (70°).

Ragazze

Nelle Ragazze si conferma 3^ Margherita Castagnari, anche lei sempre sul podio nelle tre prove. Molto bene anche Agata Dalfiume, che chiude 16^. Seguono poi Doina Lesanu (42^), Viola Contarini (53^), Denisa Maria Ursac (62^), Margherita Sasdelli, Gaia Dalla Casa, Celine Barnabè, Matilde Ghiselli, Agata Ragazzini e Giulia Sasdelli.

Cadette

La Cadette si prendono il terzo gradino del podio dei CdS correndo 2 km. Emma Castagnari con una bella gara è 17^ e conferma le sue doti da corsa campestre, seguita a ruota da Nicole Pasini che si supera conquistando la 18^ piazza. All’altezza Greta Bassi (29^), bene anche Viola Fabbri (46^) e Anastasia Kozicka (57^) e in miglioramento Lara Leonardi (64^). Completano la squadra Arianna Trombetti, la velocista vicecampionessa regionale di multiple lo scorso anno Anna Mosca, Matilde Gollini, Francesca Morgano, Olivia Sabbioni e Luna Amarù.

Cadetti

Nei Cadetti, impegnati su 3 km, Lorenzo Ghiselli non cede agli avversari e lottando fino alla fine si porta a casa il 9° posto che gli vale la convocazione in rappresentativa regionale per la Festa del Cross (Campionati Italiani di cross, ndr) di Cassino. Si difende molto bene sulla distanza Manuel Malavolti, che chiude 24°, così come Michele Gramantieri (51°) e Mattia Ferri (60°); concludono la formazione Angelo Amarù, Elia Knudsen, Giacomo Deodato e Matteo Marabini.

Settore Assoluti

Vittoria del titolo regionale individuale per Luis Ricciardi nei 3 km del cross corto. Nella stessa prova Riccardo Gaddoni è 4° e il neo senior Riccardo Dall’Osso 12°. Mattia Turchi tra un’indoor e l’altra si cimenta anche qui e chiude 25°. Sempre nel cross corto da 3 km, tra le donne è 12^ Giorgia Bacchilega e stesso piazzamento per Sara Morini nelle Promesse impegnate su 8 km. Su questa distanza, lo junior Samuele Grillini è 17°.

Nel cross da 6 km della categoria juniores donne, invece, ottima prova per Lovepreet Sara Rai che chiude 4^ dopo il PB del giorno precedente sugli 800. 12^ la lughese Giulia Conti.
Nelle Allieve (4 km) sono 5^ e 6^ rispettivamente Viola Di Renzo e Rebecca Musto, completa il terzetto Greta Galeati (13^). Sui 5 km Allievi Matteo Baruzzi è 25°

Apriamo una parentesi e diamo un’occhiata ai Master. Daniele Dottori all’ultimo anno di categoria vince il titolo negli MM60, correndo i 4 km in 16’19”. Sui 4 km degli MM55 è 12° Nicola Beccari, con il tempo di 17’30”. Nadiya Chubak è 4^ sui 3 km della categoria SF45.

 

 

 

 

 

 

 

Ragazzi in testa, 2^ le Allieve e 3^ le Cadette nella classifica provvisoria CdS

Noto come uno dei tracciati di cross più duri della nostra regione, Castellarano è stato teatro della 2^ fase dei Campionati di Società di Cross nella mattinata di domenica 28 gennaio 2024. L’Atletica Imola Sacmi Avis si presenta alla linea di partenza tra le formazioni che schierano più atleti.

Settore assoluto.

Nel cross assoluti da 10 km, Luis Matteo Ricciardi ottiene un buon 9° posto concludendo in 33”46. 35° Riccardo Gaddoni, seguito a qualche piazza di distanza dal compagno di allenamento Riccardo Dall’Osso, che quest’anno sbarca nella categoria senior all’insegna dell’influenza. Completano la formazione imolese il poliedrico Gianluca Scardovi e Luca Cavina (SM 35): il triatleta fa così il suo esordio nella categoria SM35. La formazione si colloca così all’8° posto nella Classifica di Società, a un solo punto di distanza dal 7°, nonostante le diverse assenze sia a Cesena che a Castellarano.

Sul tracciato da 8 km l’unico junior dell’Atletica Imola in gara è Samuele Grillini, che trova un buon 19° posto chiudendo in 32’06. Al femminile si difende bene Sara Morini, categoria promesse, che chiude in 37’10, seguita dalla senior Giorgia Bacchilega (37’39).

Si confermano complessivamente al 2° posto della classifica di società le allieve, impegnate in questo periodo sia nei cross sia nelle indoor, in vista dei campionati italiani di categoria in programma per il prossimo weekend. Sul tracciato da 4 km giunge 5^ Letizia Mengozzi, che chiude in 17’00, seguita a breve distanza da Giada Martelli, 7^ in 17’21. Ottima prova anche per Viola Di Renzo e Rebecca Musto, 12^ e 13^ con il tempo rispettivamente di 17’38 e 18’04. Completano la formazione l’unica lughese “di origine” Line Monteruccioli e Greta Galeati.

Posizione in classifica di società confermata anche per le juniores: Chiara Galegati, Serena Plazzi e Giulia Conti chiudono i 5 km mantenendo il 4° posto conquistato a Cesena. Unico allievo in gara sui 5 km è Matteo Baruzzi, che chiude 36° in 20’34.

Settore giovanile.

I Ragazzi continuano a guidare la classifica di società, con quasi 20 punti di vantaggio sugli avversari (Calcestruzzi Corradini). Sul tracciato da 1,5 km si conferma al primo posto Achille Beccari, che taglia il traguardo in 5’28, staccando di più di 10” il secondo classificato. Ottima prova anche per Diego Polpettini, 9° in 6’00, e Lorenzo Leonardi, 13° con 6’09. Bene anche Francesco Minguzzi (28°), Samuele Dal Prato (32°), Raffaele Di Milia, Elia Righini, Walter Decesari, Alessandro Zanotti e Francesco Votta.

Piazzamento nella classifica di società confermato anche per le Ragazze, che mantengono la 5^ posizione portando a termine la stessa distanza dei maschi (1,5 km). Migliora il piazzamento individuale rispetto a Cesena Margherita Castagnari, che giunge 2^ con il tempo di 5’55. Seguono numerose le altre imolesi, determinanti al raggiungimento della classifica complessiva: Viola Contarini (42^), Agata Baldini (52^), Denisa Maria Ursac (65^), Doina Lesanu, Gaia Dalla Casa, Matilde Salomoni, Celine Barnabè, Amelia Romagnoli e Bianca Salomoni.

Impegnati questa volta su un tracciato di 3 km, i Cadetti imolesi guadagnano ben due posizioni nella classifica dei CdS, balzando alla 4^ posizione. Molto bene Lorenzo Ghiselli che per tutta la gara si mantiene in quinta posizione, cedendo qualche posizione solo nella volata finale: chiude 9°, confermandosi tra i primi dieci in regione. 24° posto per Manuel Malavolti, 27° per Flavio Cincinnati, 38° per Filippo Chis Keh Ehirim. Affrontano con coraggio i 3 km di salite e discese anche Elia Knudsen, Giacomo Deodato, Angelo Amarù, Filippo Acerbi, Federico Bacchilega e Giulio Bernardi.

Non sono da meno le Cadette, che riescono a entrare nella top 3 migliorando di una posizione nella classifica di società. Superlativa la prova di Emma Castagnari, che chiude 14^ migliorando nettamente la già brillante posizione di Cesena. 32^ e 33^ giungono poi rispettivamente Nicole Pasini e Greta Bassi, che si confermano con una bella prova. Quella delle cadette è tuttavia la formazione che più di tutte le altre imolesi deve il piazzamento nella classifica di società allo sforzo collettivo di tutte le atlete: fondamentali sono quindi anche i risultati di Anastasia Kozicka, Viola Fabbri, Lara Leonardi, Giulia Maria Grassi, Elena Sembianti e Luna Amarù.

Appuntamento a Correggio l’11 febbraio per la 3^ prova dei CdS, valida anche come campionato regionale individuale.

1^ fase CdS cross – Cesena

1^ fase Campionati di Società di Cross a Cesena, domenica 14 gennaio

Assoluti

Nella prova da 8 km del cross lungo senior e promesse uomini, il miglior risultato è quello di Luca Malpighi che giunge 18° con 26’52”. Riccardo Gaddoni (33° in 27’40) e Riccardo Dall’Osso (43° in 28’24) completano con lui il terzetto necessario per entrare in classifica di società.

Lo junior Samuele Grillini, unico imolese della categoria, completa i 6 km in 22’43 con un buon26° posto. Bella prova di spirito di squadra e adattamento degli allievi, che non sono mezzofondisti ma si piazzano in classifica con un provvisorio 9° di squadra: a correre i 4 km sono Matteo Baruzzi (34° in 15’05), Luca Ciarrocchi (16’27) e il quattrocentista Alessandro Dalpane (16’31).

Ottima prova per le allieve, 2^ in classifica provvisoria di società: oltre a Di Renzo e Martelli salgono nella categoria che veste la maglia dell’Icel Lugo Letizia Mengozzi, Rebecca Musto e Greta Galeati. Letizia Mengozzi è 4^ con l’ottimo tempo di 11’27. Molto bene anche Giada Martelli, 8^ con il tempo di 11’53, e Viola Di Renzo 12^ in 12’10. Esordio con un ottimo 15° posto per Rebecca Musto che corre in 12’30 e per Greta Galeati (13’41), seguita da Lina Monteruccioli e Sofia Bresciani.

Tra le donne sui 6 km buona prova per Sara Morini, cat. Promesse, che si piazza al 33° posto nella classifica complessiva con le Senior, correndo in 26’02. Sui 4 km juniores, Chiara Galegati, Serena Plazzi e Giulia Conti agguantano un bel 4° posto nella classifica di società.

Giovanili

Chi ben comincia è a metà dell’opera? La 1^ fase dei CdS di cross vede l’Atletica Imola Sacmi Avis presente in buone posizioni in tutte classifiche di società del settore giovanile: posto provvisorio per i Ragazzi e per le Ragazze, 4^ le Cadette e posto per i Cadetti. Uno stimolo ad allenarsi in vista della 2^ fase a Castellarano.

Tra i ragazzi vince Achille Beccari, che conclude il percorso di 1,5 km in 4’43”. Ottima prova anche per Diego Polpettini, 11°, e Lorenzo Leonardi, 21°. Tra le ragazze, impegnate sulla stessa distanza, è 3^ Margherita Castagnari con 5’10”.

Nei cadetti (2,5 km) buona prova per Lorenzo Ghiselli, 7°, seguito da Manuel Malavolti (22°) e Flavio Cincinnati (38°), tra le cadette (2 km) la migliore è Emma Castagnari, 24^, seguita da Greta Bassi 27^, Nicole Pasini 30^.

Contestualmente si è svolto anche il Trofeo Regionale di corsa del Progetto Runcard Young. In questa speciale classifica, ottenuta tenendo conto dei risultati e del numero di partecipanti delle categorie ragazzi/e, cadetti/e e allievi/e l’Atletica Imola Sacmi Avis si è piazzata al 3° posto (pur non avendo la categoria Allieve, in forza all’Icel Lugo).

Ma vediamo da vicino i protagonisti: i risultati nelle classifiche di società sono infatti merito dei punti portati da tutti gli atleti che hanno gareggiato.

Ragazzi: Achille Beccari, Diego Polpettini, Lorenzo Leonardi, Raffaele Di Milia, Francesco Minguzzi, Elia Maccaferri, Alessandro Zanotti e Francesco Votta.

Ragazze: Margherita Castagnari, Viola Contarini, Agata Baldini, Maria Denisa Ursac, Doina Lesanu, Matilde Salomoni, Gaia Dalla Casa, Matilde Ghiselli, Amelia Romagnoli, Bianca Salomoni, Agata Ragazzini, Celine Barnabe’.

Cadette: Emma Castagnari, Greta Bassi, Nicole Pasini, Lara Leonardi, Anna Mosca, Francesca Morgano, Anastasia Kozicka, Elena Sembianti, Agata Sassi, Luna Amarù.

Cadetti: Lorenzo Ghiselli, Manuel Malavolti, Flavio Cincinnato, Michele Gramantieri, Ettore Montroni, Elia Knudsen, Alessandro Mele, Filippo Terziari, Giacomo Deodato, Pietro Deodato e Giovanni Innocenti.

Bravissimi/e, appuntamento a Castellarano domenica 28 gennaio!