Archivio Categoria: Pista

apr 23

Riccardo Gaddoni e Catia Solaroli trionfano all’Interfacoltà, delusione per le staffette ai regionali

Sabato 21 era in programma, a Bologna, il 35° Campionato Interfacoltà Open – Memorial «Anna Maria Carli». Negli 800, vittorie per Riccardo Gaddoni (1’53’’43) e Catia Solaroli (2’20’’80). Argento, invece, per Martino Filippone nei 110 ostacoli Allievi (15’’21).

Riccardo Gaddoni

Ieri, invece, Bottau, e Samuele Rimini. Tra le Cadette, invece, nella 4x 100 18° posto, con il tempo di 56’’38, per Caterina Nonni, Matilde Martinelli, Irene Pasotti e Veronica Zulato. Nella 3×1000, infine, la formazione composta da si sono svolti a Fiorano Modenese (MO) i Cds e Campionati individuali regionali di staffette Ragazzi/e e Cadetti/e dove erano presenti anche alcuni atleti dell’Atletica Imola Sacmi Avis. Tra i Cadetti, nella 4×100, 9° posto in 50’’90 per Ethan Chiarini, Matteo Rosadi, Pietro Rebecca Righi, Sara Morini e Emma Spiri è finita 11° in 11’19’’05. Nella categoria Ragazzi, nella 4×100, 8° Claudio Giusti, Mattia Galassi, Niccolò Donattini, Arthur Laneri che hanno corso in 57’’51. Nella 3×800 Tommaso Potenza, Lorenzo Pasotti e Alberto Salomoni hanno terminato anch’essi all’8° posto (8’15’’86), mentre Matteo Lollini, Pietro Folli e Emanuele Bagnari non sono andati oltre il 12° piazzamento finale (9’07’’92). Tra le Ragazze, nella 4×100, Martina Assirelli, Emma Tassinari, Carolina Gardelli e Marta Santi hanno conquistato il 22° finale correndo in 1’06’’02. Infine nella 3×800 erano presenti ben quattro squadre della nostra società: 6° (8’23’’04) Asja Cilini, Lovepreet Rai e Sophie Veshi, 11° (8’48’’65) Adriana Guglielmini, Emma Silvestre e Serena Plazzi, 14° (9’21’’01) Anna Ventura, Caterina Vanni e Elena Ghini e 18° (10’22’’87) Beatrice Sentimenti, Emma Calamelli e Maddalena Zappi.

Leggi il resto »

feb 27

Atletica Imola protagonista nel weekend

Dopo il rinvio del Campionato regionale di Cross che verrà recuperato domenica 4 marzo al Parco delle Acque Minerali, lo scorso weekend si sono svolte alcune gare a cui hanno partecipato diversi tesserati dell’Atletica Imola Sacmi Avis.

Martino Filippone

Martino Filippone

Sabato 24, a Bologna, era in programma la 2^ giornata dei Campionati provinciali indoor. Nel peso 1 kg 3° Pietro Birini (6.73), nel salto in alto 4° Filippo Venieri (1.15), nel peso 1 kg donne 4° Anna Mosca (5.98) e, infine, nei 40 metri 5° Karen Falat (6’’92).

 Domenica 25, a Modena, è andato in scena l’Incontro per rappresentative indoor. In quella dell’Emilia Romagna, finita 3° (77 punti) dietro a Veneto e Toscana, erano presenti, nei 60 hs allievi, Martino Filippone che ha siglato in nuovo personale (3° in 8’’33) e, nei 60 allievi, Gabriele Ravagli (9° con 7’’49).

 Dal 23 a 25 febbraio, inoltre, ad Ancona, si sono svolti i Campionati italiani indoor Master dove Gian Paolo Benati, nei 60 categoria SM50, ha chiuso al 25° posto correndo in 8’’23. Il 24 e 25 febbraio, invece, a Rieti, il calendario prevedeva i Campionati italiani invernali di lanci Assoluti e il discobolo Alessio Costanzi, nei 2 kg, è finito 8° con la misura di 44.70.

Infine, sempre nel weekend, nella Maratona delle Terre verdiane 9° posto per Francesco Lupo (ultramaratoneta bolognese neo tesserato nel 2018) che ha corso in 2h 51’56”. A seguire 38° Antonio Menna (3h05’56”) e 62° Giovanni Colucci (3h11’06”). Nei 30 km, invece, della Corsa del Principe, vinta dal campione italiano 2017 di Maratona Alessandro Giacobazzi, 7° Ferdinando Di Paola.

feb 23

Cross rinviato a domenica 4 marzo

DSC_0089cA causa delle avverse condizioni meteo e delle previsioni per la giornata di domenica, la gara di cross prevista per il 25/2 a IMOLA viene RINVIATA!!!  

Il nuovo programma sarà:

4 marzo 2018   IMOLA (stessa sede)  GARA ALLIEVI/E – CADETTI/E – RAGAZZI/E  (orario sul calendario) valida come CDS 2^prova A – 3^prova R/C + individuali

data e sede da definire (dopo 11 marzo) GARA JUNIORES-ASSOLUTO M/F individuali e MASTER M/F CDS 3^prova e individuali

LE ISCRIZIONI EFFETTUATE PER IL 25/2 SONO CANCELLATE E SI DOVRA’ PROVVEDERE AD UNA NUOVA PROCEDURA ENTRO I TERMINI COME DI CONSUETO (entro giovedi 1 marzo)

feb 18

Bernardi, Gaddoni e la staffetta ai C.ti Italiani Assoluti indoor

Simone Bernardi ha corso in 3.51.45 i 1500 e 8.25.44 i 3000

Simone Bernardi ha corso in 3.51.45 i 1500 e 8.25.44 i 3000

Ai Campionati Italiani Assoluti Indoor solo piazzamenti per i nostri atleti. Mancavano due punte, Francesco Conti fermo per infortunio e Marta Morara che ha deciso di preservarsi in vista del Triangolare Italia, Francia Germania. Simone Bernardi ritorna a casa con un quinto posto nei 3000 e un ottavo nei 1500, In entrambe le prove è stato al di sotto le aspettative solo per il finale di gara, nei tratti dove solitamente riesce a fare la differenza non ha incrementato il ritmo e gli è mancata così l’opportunità di arrivare al podio. Un elemento inedito e di crescita è stata la scelta di presentarsi alla partenza in due gare nel fine settimana. Settimo posto per la staffetta 4×1 giro con Davide Bernabei, Enrico Ghilardini, Andrera Cavini e Alex Pagnini che si sono migliorati di quasi un secondo in meno di un mese. Riccardo Gaddoni invece è stato ancora una volta il più sorprendente ed entusiasmante. Il nostro atleta della categoria junior arrivava a questi Campionati grazie al minimo conquistato due settimane fa con l’exploit sugli 800, il tempo di 1.53.10 lo collocava all’ultimi posto tra i 26 partecipanti ma questo non gli ha impedito di arrivare 13° con 1.52.98.  Nel salto con l’asta Francesco Lama, portacolori dell’Aeronautica Militare,  è arrivato terzo con 5.20, bissando la misura superata due settimane fa quando arrivò secondo ai C.ti Italiani Promesse.

feb 04

Medaglie per i nostri ai Campionati Italiani Indoor Junior e Promesse!

Due argenti per Simone Bernardi nella categoria Promesse

Due argenti per Simone Bernardi nella categoria Promesse

Un oro, due argenti e tante belle prestazioni dei nostri portacolori ai Campionati Italiani Indoor Junior e Promesse che si sono appena conclusi ad Ancona. Della bellissima prestazione di Marta Morara nell’alto di si è già parlato ma dobbiamo aggiungere che la vittoria di ieri le vale anche la convocazione nella rappresentativa nazionale al Triangolare Italia, Francia, Germania che si svolgerà tra quattro settimane a Nantes. Simone Bernardi nella categoria promesse è stato un protagonista sensazionale nelle gare di mezzofondo conquistando ben due argenti, sempre alle spalle di uno dei protagonisti assoluti di questa edizione dei Campionati,  Meslek Ossama dell’Atletica Vicentina. I tempi realizzati da Simone raccontano che entrambe le gare sono state tattiche, 3.55.64 nei 1500 e 8.24.16 nei 3000. Tra gli junior è stato invece Riccardo Gaddoni il nostro miglior portacolori con due gare molto belle, sabato è arrivato quinto nei 1500 in 3.57.01 mentre domenica si è davvero superato negli 800, sfiorando il podio con 1.53.10, quarto posto, record personale e minimo per i prossimi Campionati Italiani Assoluti Indoor. Sara Ronchini, la velocista junior in gara nei 60 e 200 piani, si è portata a casa il personale nella prova più corta con 7.80 e un quinto posto nel giro di pista in 24.95.

Riccardo Gaddoni centra il record personale negli 800

Riccardo Gaddoni centra il record personale negli 800

Enrico Ghilardini conquista invece il settimo posto nei 200 in 22.23 e 50.28 nei 400 che gli vale il nono posto. Catia Solaroli ha corso i 1500 e gli 800 nella categoria promesse piazzandosi 7° in 4.41.289  e 9° in 2.18.23.  Ci piace ricordare che anche Francesco Lama, ora portacolori dell’Aeronautica Militare  si è fatto onore nell’asta, l’argento conquistato con 5.20 gli vale la sua seconda miglior misura di sempre.

Post precedenti «