Category: Podismo

2^ Campestre Clai, successi per Luis Ricciardi e Simona Mascaro

La pioggia caduta nella mattinata di ieri non ha fermato la seconda edizione della Campestre Clai, manifestazione podistica organizzata dalla nostra società in collaborazione con la Cooperativa Clai e patrocinata dal Comune di Imola e valevole anche come quarta tappa del circuito «Imola Corre 2019», che ha impreziosito la Festa del Contadino di Sasso Morelli.

Al via ben 80 atleti, tra uomini e donne, che si sono dati battaglia lungo i 12 km della corsa competitiva. In campo maschile, successo per Luis Ricciardi (Acquadela) in 41’11’’. Dietro di lui i due portacolori della Sacmi Avis Vadym Shtypula e Ferdinando Dipaola. Tra le donne, invece, primo posto per Simona Mascaro (G.S. Lamone) con il crono di 49’50’’. Alle sue spalle Gabriela Loreti (Grottini Team) e Federica Cicognani (Sacmi Avis). Infine, nel programma era prevista anche la consueta passeggiata ecologica di 7 km dove le iscrizioni hanno toccato quota 270 unità.

Non perdetevi la seconda edizione della Campestre Clai

Durante questo mese di agosto avaro di appuntamenti in calendario e di «ferie» per la maggior parte degli atleti, l’attenzione è già al prossimo mese di settembre.  Il mondo del podismo, infatti, torna protagonista con la 2ª edizione della Campestre Clai che si terrà domenica 8 settembre. L’evento organizzato dall’Atletica Sacmi Avis, in collaborazione con la Cooperativa Clai e patrocinato dal Comune di Imola, oltre ad essere inserito nel calendario regionale Fidal, rappresenta anche la quarta tappa del circuito «Imola Corre 2019». La manifestazione si svolgerà nell’ambito della Festa del Contadino, con il ritrovo previsto alle 7.30 e la partenza alle 9.30, sempre presso il Centro Direzionale della Coop. Clai a Sasso Morelli (via Sasso Morelli, 40). Inoltre, grazie alla Polisportiva di Sasso Morelli, saranno a disposizione docce e spogliatoi. Tutto il ricavato sarà interamente devoluto all’Atletica Imola Sacmi Avis per le attività educative sportive.

PROGRAMMA. E’ prevista una gara competitiva di 12 km su percorso misto (strada e sterrato) oppure, per chi volesse come l’anno scorso, ci sarà la passeggiata ecologica di 7 km.

ISCRIZIONI. Per la competitiva il costo sarà di 5 euro, se effettuata prima della mezzanotte di giovedì 5 settembre via e-mail (segreteria@clai.it) oppure telefonicamente entro le 17 dello stesso giorno (0542-55711), mentre da venerdì 6 e fino a 15’ prima del via, passerà a 8 euro. L’iscrizione alla passeggiata ecologica è di 2,50 euro.

PREMI. Al traguardo della 12 km verranno premiati i primi 3 classificati assoluti sia maschili che femminili, oltre ai migliori 3 di ogni categoria. Infine, riconoscimenti alle prime 5 società con il maggior numero di iscritti. A tutti i concorrenti all’arrivo sarà consegnato il pacco gara contenente due salamini Clai ed un buono per piadina con affettato. A tutti i partecipanti della passeggiata, invece, sarà donato un salamino Clai e la possibilità di partecipare al foto contest Instagram: basterà scattare una foto, postarla sul famoso social network con l’hastag #passeggiataClai e, al termine, le migliori tre riceveranno un cofanetto di prodotti Clai.

Per informazioni: www. atleticaimola.com oppure www.clai.it/campestre

Trionfo alla 36° «Staffetta ad San Pir», doppio successo per le squadre allenate da Vittorio Ercolani

Mercoledì 19 giugno, infine, a Faenza il Rione Nero della città manfreda ha organizzato la 36° «Staffetta ad San Pir», gara tra staffette su una distanza totale di 15,216 km. A trionfare, entrambe le squadre allenate dal nostro Vittorio Ercolani: tra gli uomini, infatti, successo per le «Autostrade Laganas» (47’55’’) composta dai frazionisti Gianluca Scardovi, Riccardo Dall’Osso, Matteo Biagi, Luca Cavina, Ferdinando Dipaola e Simone Bernardi mentre, tra le donne, primo posto per «Le Vittorie» (58’50’’) di cui facevano parte anche Irene Dottori e Rai Lovepreet.

Simone Bernardi «bello di notte» sui 5 km della «Night Run» di Ravenna

Giovedì 20 giugno a Ravenna si è disputata la 12° «Night Run». Nella gara sul circuito di 5,2 km Simone Bernardi ha regolato tutti fermando il cronometro a 16’47’’.

Francesco Lupo «azzanna» per il secondo anno consecutivo la Maratona di Suviana

Domenica 9 giugno, nell’appennino bolognese si è corsa la Maratona di Suviana. Successo per il nostro Francesco Lupo che è arrivato al traguardo in 2h55’51’’, bissando il successo del 2018 e migliorando il record del percorso.