Categoria: Promesse di Romagna

Nel fine settimana bene i ragazzi al Trofeo delle Province; cresce l’attesa per la Tre Monti

Nel fine settimana appena trascorso si è disputata a Modena la fase regionale del Trofeo delle Province, manifestazione per rappresentative provinciali riservata ai piccoli atleti nati nel 2008 e 2009. Questa manifestazione, ideata quest’anno e svolta in tutta Italia, prevede lo svolgimento di due tipologie di tetrathlon per far provare più specialità possibile ai partecipanti. La provincia che avrà totalizzato il numero maggiore di punti sarà proclamata Provincia campione d’Italia.

L’Atletica Imola schierava nella rappresentativa della provincia di Bologna due atleti, Letizia Mengozzi (tetrathlon B ragazze) e Matteo Mazzini (tetrathlon A ragazzi), che hanno contribuito alla vittoria della squadra provinciale di Bologna della classifica regionale. In particolare, Letizia si è classificata al sesto posto con 2503 punti, con 11’’01 nei 60 metri a ostacoli, 1,02 nel salto in alto, 27,57 metri nel lancio del vortex e 1’47’’95 nei 600 metri finali; Matteo invece ha ottenuto 9’’26 nei 60 metri piani, 8,89 metri nel getto del peso, 3,76 metri nel salto in lungo e 1’47’’72 nella prova finale di 600 metri, terminando al 15° posto con 1807 punti.

Il weekend di sabato 16 e domenica 17 ottobre si terrà invece la 52^ edizione del Giro dei Tre Monti, classica manifestazione podistica imolese con partenza e arrivo nell’autodromo cittadino. Le iscrizioni per la manifestazione competitiva, con partenza alle ore 10:30, sono già terminate e hanno raggiunto l’ottimo numero di 540 partecipanti. Doveroso notare come nelle altre gare podistiche a livello regionale svolte ultimamente siano stati raggiunti numeri molto più bassi, a sottolineare il fascino della gara imolese.

Anche le iscrizioni alla manifestazione non competitiva, con partenza libera tra le 7:30 e le 9:00, procedono a gonfie vele e sono prossime al raggiungimento del numero massimo di 400 partecipanti con pacco gara (sarà inoltre possibile iscriversi sul posto, con una quota ridotta di 2€ ma senza pacco gara).

La novità principale di questa edizione è lo svolgimento delle manifestazioni giovanili (Promesse di Romagna) nel pomeriggio del giorno precedente la gara: si svolgerà infatti sabato 16/10 con ritrovo a partire dalle ore 14:30 e le varie partenze dalle 15:30. Le gare si svolgeranno all’interno dell’Autodromo, con distanze variabili a seconda della categoria. Le iscrizioni potranno essere effettuate su www.atleticando.net entro il 15/10 (compreso) o sul posto, entro le 15:25.

Per partecipare alle manifestazioni sarà necessario, come da direttive federali, il possesso del Green Pass.

SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIAL: Facebook e Instagram

APPUNTAMENTO CON LA STORIA PER IL 50° GIRO DEI TRE MONTI

Sportivamente parlando il 1968 fu l’anno delle Olimpiadi di Città del Messico, dei Giochi invernali di Grenoble, Nino Benvenuti tornò sul tetto del mondo nei pesi medi di pugilato e Vittorio Adorni a Imola conquistò la maglia iridata nel ciclismo. Abbozzare un paragone con questi avvenimenti forse è troppo, ma proprio su quello stesso percorso tanto caro a tutti gli appassionati delle due ruote nacque il Giro dei Tre Monti che proprio quest’anno taglia il traguardo prestigioso dei 50 anni.

La corsa regionale, organizzata dall’Atletica Imola Sacmi Avis in collaborazione con la Lega Coop di Imola e il patrocinio del Comune di Imola, è in programma domenica 21 ottobre con il consueto ritrovo alle 7.30 presso l’autodromo Enzo e Dino Ferrari, mentre la partenza è prevista alle 9.30. L’evento è composto dalla gara competitiva di 15,3 km, dalla camminata sulla stessa distanza e, infine, dalla passeggiata di 5 km. Al termine premi per i migliori classificati assoluti e per i top runner di ogni categoria, oltre ad un riconoscimento per le società più numerose. A tutti gli altri sarà consegnato il classico pacco gara, mentre i non competitivi riceveranno la t-shirt omaggio. Una novità di questa edizione riguarda il mondo dell’atletica giovanile con l’introduzione della 19a prova delle «Promesse di Romagna» che andrà in scena all’interno del circuito, nella zona del box numero 15. (per tutte le informazioni www.girodeitremonti.it)

Alle “Promesse di Romagna” successi dei giovani

1_8lug16-Alfonsine (5) (FILEminimizer)Il settore del podismo è una concreta opportunità di avvicinamento all’atletica e diversi nostri atleti, oggi campioni maturi, in gioventù sono passati attraverso il circuito di gare delle “Promesse di Romagna”. E’ un campionato che si svolge durante  l’anno solare (da febbraio ad ottobre) ed è diviso in 4  categorie per età, divise per sesso, che comprende ragazzi e bimbi dal 2000 al 2012, che corrono su distanze da  500 a 1500 metri totali in percorsi vari dentro le città, campagna o pista; ad ogni gara partecipano mediamente 120 bambini divisi nelle varie categorie.
29mag16-Cervia (19) (FILEminimizer)Lo spirito con cui sono concepite queste gare, vista l’età dei partecipanti, non è quello della esasperazione agonistica, ma della passione per la corsa e il piacere di farlo assieme (tutti i partecipanti sono premiati ad ogni gara) tanto è vero che durante l’anno nascono amicizie tra i bimbi delle varie società.
Sono stati 45 i piccoli atleti dell’ “Atletica Imola”che hanno partecipato ad almeno una gara e di questi 7 hanno raggiunto il minimo di partecipazioni per entrare nella classifica finale.
Continua a leggere