Cavini, Conti e Ronchini vanno forte sotto la pioggia!

DSC_0050rNella prima giornata del Campionato di Società Assoluto in campo a Modena, oltre all’incessante pioggia che ha tormentato tutte le prove,  la sorpresa è stata Andrea Cavini anche se per importanza del risultato tecnico sarebbe da privilegiare  Francesco Conti  che ha raccolto un successo di rilievo. Gara sui 400 piani conclusa al photofinish in 48”44, una “prova antipasto” in vista dell’atteso 800 di domani, dove Francesco è ancora più solido e preparato. Nei 400 di oggi è riuscito a sovrastare atleti che sulla carta erano meglio accreditati ma il nostro campione, come sempre, in gara riesce a dare il meglio di se. Era dal 2014 che non riusciva a fare il tempo di oggi e ,a differenza di allora, non ha finalizzato la preparazione sui 400.  Andrea Cavini invece ha continuato nella bella progressione di rendimento che lo sta accompagnando da alcuni mesi. Nei 100 piani ha corso in 11.06 (+1.4) migliorandosi di ben 18 centesimi. Un risultato preziosissimo per la società, al momento priva del velocista di punta Bilotti  che è fermo per un infortunio.

Altro risultato da incorniciare è di Sara Ronchini. La giovane velocista, al secondo anno della categoria allieve, è riuscita a sbaragliare tutte le concorrenti, vincendo agevolmente i 400 in 57.54, a pochi centesimi dal personale. Per Sara si tratta della prima gara al rientro dopo un inverno travagliato e l’esordio fa presagire margini di miglioramento che le consentiranno di raggiungere i vertici nazionali di categoria.

Podio anche per Catia Solaroli, terza nei 1500 in 4.46.77, a due secondi dal personale.

Domani pomeriggio si svolgerà la seconda giornata con il recupero di diverse gare oggi rinviate per la pioggia.

Lascia un commento

Your email address will not be published.