«

»

dic 10

GRAZIE DADO

Domenico Dadina ad una delle Feste di fine anno dell'atletica imolese

Domenico Dadina ad una delle feste di fine anno dell’atletica imolese

L’Atletica Imola SACMI AVIS saluta con dolore profondo la scomparsa prematura di Domenico Dadina. Ci stringiamo in un abbraccio commosso ai genitori, alle sorelle, ai suoi cari, alle tantissime persone che lo hanno conosciuto e che gli hanno voluto bene.

Mentre ricordiamo un tecnico scrupoloso impegnato nell’Ufficio Sport della nostra città, ci piace sottolineare il tratto umano di una persona buona e generosa, con il cuore grande. Domenico ha combattuto come un leone anche nella malattia, consapevole del suo destino ma pronto a sfidarlo, a non arrendersi fino all’ultimo, di fronte a un avversario contro il quale il suo sorriso e la sua disponibilità non potevano bastare.

Grazie Dado. Per quello che hai fatto per il mondo sportivo imolese, per la passione che mettevi nelle cose, per la generosità con cui ti sei fatto in quattro per tutti. Noi ti ricorderemo così, come uno di noi, appassionato delle nostre attività e dei destini delle nostre iniziative, sempre pronto a dare una mano a tutti: da volontario, da speaker e ovunque ti fosse richiesto.

Ci mancherà anche la tua simpatia, le barzellette, le imitazioni, i dopo cena a tirar tardi, tratti di chi ha amato la vita per intero ed ha saputo trasmettere agli altri questa grande gioia di vivere. Oggi l’atletica leggera assieme a tutto il mondo sportivo imolese si stringono al dolore di quanti ti hanno voluto bene, ma il tuo impegno e il tuo sorriso resteranno memoria viva e patrimonio per tutti noi e per tutta la comunità sportiva imolese.

Fabrizio Castellari

Consigliere dell’Atletica Imola Sacmi Avis

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>