Categoria: Comunicazioni

Mercoledì 7 ottobre il Meeting d’Autunno – Trofeo Franco Conti

Dopo la prima gara di atletica in tutta Italia dopo il periodo di lockdown, l’Atletica Imola Sacmi Avis organizza mercoledì 7 ottobre il Meeting d’Autunno, la prima manifestazione che riporterà il pubblico sulle tribune dello Stadio Romeo Galli in base alle norme vigenti emanate da Governo e Federazione nazionale. Visto l’avvicinarsi della Festa dell’Endurance del 17/18 ottobre, dove si terranno i campionati italiani assoluti e di categoria di 1500, 5000, 3000 siepi e marcia, l’evento sarà incentrato prevalentemente sul mezzofondo.

Gli ingressi all’impianto saranno contingentati: oltre ad atleti, tecnici e addetti ai lavori potrà entrare nelle tribune solo chi si sarà registrato nella pagina dedicata e abbia consegnato il modulo di autocertificazione (NON SARÀ POSSIBILE COMPILARLO SUL POSTO, quindi gli interessati possono scaricarlo nella pagina dedicata del sito). Naturalmente all’interno delle tribune si dovranno rispettare le norme di distanziamento sociale e sicurezza, pena l’interruzione della manifestazione. Continua a leggere

L’atletica italiana riparte da Imola

Dopo aver subìto una pausa forzata a causa della pandemia di Coronavirus, l’attività dell’Atletica Imola Sacmi Avis ricomincia in grande stile: lo Stadio Romeo Galli ospiterà infatti la prima manifestazione ufficiale in tutto il territorio italiano giovedì 18 giugno, alla quale ne seguirà un’altra giovedì 25.

La Federazione nazionale, in ottemperanza alle linee guida governative relative agli sport individuali ha introdotto un nuovo tipo di manifestazione, i “Test di Allenamento Certificati” (TAC), per consentire ad atleti e tecnici di tutti i livelli di valutare il percorso fatto dalla fine del lockdown. La società, guidata dal presidente Massimo Cavini, organizzerà quindi il primo TAC valido per la regione Emilia-Romagna. Continua a leggere

Atletica Imola Sacmi Avis in lutto, nel weekend è deceduto il nostro atleta Enea Rossi

Enea Rossi

Enea Rossi

Weekend triste quello appena trascorso per l’Atletica Imola Sacmi Avis. Nel fine settimana, infatti, lo specialista nel lancio del peso Enea Rossi è deceduto dopo un incidente in moto mentre era in Toscana. Il 26enne bolognese era da due anni tesserato per la nostra società dopo altrettanti anni di inattività e, grazie all’amicizia con i «cugini» dell’Atletica Lugo, ci aveva chiesto di poter indossare i nostri colori. Nel 2017 aveva anche ottenuto il suo record personale nel peso con la misura di 11.97. Tutta l’Atletica Imola Sacmi Avis si stringe attorno alla famiglia di Enea in questo momento di grande dolore.

Continua a leggere

Inaugurazione nuova pista di atletica leggera

Invito festa sociale 2017Sabato 16 dicembre l’Atletica Imola Sacmi AVIS vi invita a due eventi molto importanti:

INAUGURAZIONE NUOVA PISTA DI ATLETICA LEGGERA AL ROMEO GALLI

FESTA SOCIALE 2017 (premiazione attività agonistica settore assoluto)

Saremmo lieti se voleste partecipare a questi due eventi.
Nell’occasione, la nuova pista (e gli spogliatoi) sarà aperta a tutta la cittadinanza dalle ore 14,30 alle ore 16,30.

Vi aspettiamo !

NAZIONALE, CONTI E BERNARDI PARLANO DAL RITIRO DI TIRRENIA

In questo periodo dell’anno sono poche le gare in calendario a cui partecipano i nostri atleti. Alcuni sono impegnati in raduni regionali, mentre due sono a Tirrenia, in provincia di Pisa, impegnati con la nazionale nel Centro di preparazione olimpica del Coni. Si tratta dei mezzofondisti Simone Bernardi e Francesco Conti, due degli imolesi più rappresentativi dell’Atletica Imola che, insieme al loro tecnico Vittorio Ercolani, hanno vissuto questa bella esperienza a tinte azzurre.

Con 2'26"37 Francesco Conti sigla la miglior prestazione di sempre per un atleta imolese- foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

Con 2’26″37 Francesco Conti sigla la miglior prestazione di sempre per un atleta imolese- foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

Simone con il suo allenatore Vittorio Ercolani

Simone con il suo allenatore Vittorio Ercolani

Il ritiro, iniziato il 30 novembre, si concluderà il prossimo 10 dicembre. Cosa ti rimane di questa avventura?

Simone Bernardi: «Sicuramente la voglia di impegnarmi sempre di più negli allenamenti».

Francesco Conti: «I numerosi esercizi appresi e le varie modalità di allenamento degli altri tecnici, oltre all’amicizia ovviamente con gli altri atleti».

Com’è avere  al vostro fianco, anche in questa esperienza Vittorio Ercolani?

Continua a leggere