Categoria: Comunicazioni

30-60 – la Festa Sociale dell’Atletica Imola

Sabato 23 marzo 2024 è andata in scena la Festa Sociale dell’Atletica Imola con le premiazioni del Settore Assoluto (vale a dire le categorie Allievi, Juniores, Promesse e Seniores) relative alla stagione 2023.

Prima di ripercorrere i migliori risultati dell’anno nell’elegante e accogliente Auditorium dello sponsor Sacmi, si è svolta l’Assemblea Elettiva che ha ha visto rinforzarsi le fila del Consiglio della Società.

Quest’anno si è trattato di una festa speciale: ricorrono infatti i 60 anni dalla fondazione dell’Atletica Sacmi e i 30 anni dalla sua unificazione con l’Atletica Avis Imola. All’epoca fu un esempio di collaborazione che andava nella direzione dell’unire due società più piccole per crearne una più forte, una scelta controcorrente in un panorama sportivo che spesso vedeva rivalità e scissioni: i frutti li vediamo ancora oggi.

Tante le autorità presenti, a cui va il ringraziamento della Società Atletica Imola:

Marco Panieri, sindaco di Imola;
Giuliano Airoli, consigliere Sacmi;
Paolo Monti, presidente Avis Imola;
Gianfranco Marabini, vicepresidente Avis Imola;
Alberto Morini, presidente Fidal Emilia Romagna;
Ester Balassini, delegata provinciale Fidal Bologna;
Gian Paolo Bettini, fondatore della Atletica Imola Sacmi Avis nel 1994;
Fabrizio Castellari, vicesindaco e fondatore della Atletica Imola Sacmi Avis nel 1994;
Massimo Cavini, presidente dell’Atletica Imola Sacmi Avis.

Numerosi anche i presenti, non solo gli atleti e i tecnici premiati, ma anche gli accompagnatori e la controparte femminile della nostra società, cioè le atlete che indossano in gara i colori della gemellata Icel Lugo.

La serata si è conclusa al Molino Rosso con la cena.

 

 


Le foto sono sui profili social ufficiali della Società Facebook (Atletica Imola Sacmi AVIS ) e Instagram (atletica.imola) .

 

Cassino, la Festa del Cross

Cassino, la Festa del Cross

La Festa del Cross è andata in scena il 9 e 10 marzo a Cassino (FR): un ricco appuntamento con i Campionati Italiani di cross individuali, di società e, nel settore Cadetti, per regione.

I nostri atleti si sono ben comportati in un percorso che non era facile da gestire, caratterizzato da notevoli dislivelli e tratti piuttosto fangosi.

I primi a scendere in campo sono stati i protagonisti del cross corto (3 km). Si inizia subito con quello che sarà il miglior piazzamento di giornata, il 16° posto di Luis Matteo Riccardi. Lo seguono poi Riccardo Gaddoni (45°), Riccardo Dall’Osso (57°) e Mattia Turchi (61° assoluto e al 21° posto nella classifica di categoria Promesse).

È poi la volta delle rappresentative regionali cadetti, dove è presente Lorenzo Ghiselli . Dopo essersi sempre piazzato nei primi dieci nelle tre prove regionali, è stato convocato come individualista con la divisa dell’Emilia Romagna. A Cassino Lorenzo ha dato prova della crescita personale e atletica e, con una gara tutta in rimonta, ha chiuso i 3 km classificandosi al 69° posto, ma soprattutto 4° fra gli atleti emiliano-romagnoli.

Al femminile, con la canotta dell’Icel Lugo ma con una forte percentuale imolese, la squadra Allieve impegnata sui 4 km conquista un 17° posto nella classifica di società grazie ai piazzamenti di Letizia Mengozzi (42^), Rebecca Musto (121^), Viola Di Renzo (125^); importante anche il contributo di Greta Galeati (181^) e Lina Monteruccioli (207^) che hanno “tolto punti” alle squadre avversarie. Ha gareggiato invece come individualista Giada Martelli classificandosi 81^.

A chiudere la seconda giornata dei tricolori di cross è stata infine la gara di 6 km delle juniores, dove le nostre atlete hanno conquistato il 21° posto complessivo grazie ai piazzamenti di Lovepreet Rai (55^), Chiara Galeati (109^), Giulia Conti (117^) e Serena Plazzi (119^).

di Sara Rai

Camminata di Natale 2023, appuntamento il 26 dicembre in piazza Matteotti

Camminata di Natale 2023, appuntamento il 26 dicembre in piazza Matteotti

Dopo il successo della prima edizione dello scorso anno, torna l’appuntamento natalizio aperto a tutta la cittadinanza: l’Atletica Imola Sacmi Avis in collaborazione con il Comune di Imola e il gestore dell’autodromo, Formula Imola, organizza la 2^ Camminata di Natale il 26 dicembre 2023.

Appuntamento in piazza Matteotti, dove saranno aperte le iscrizioni dalle 9.00 alle 9.45.

Partenza alle ore 10.00 con un percorso di circa 7 km che includerà il tracciato dell’autodromo di Imola con rientro in piazza Matteotti per un brindisi natalizio tutti insieme.

Con un contributo minimo di 2 euro tutti i partecipanti riceveranno un berretto da Babbo Natale da indossare durante la camminata gentilmente offerto da G.S. Store di Imola, via Fanin 19/21.

Il ricavato sarà devoluto a favore delle Associazioni di volontariato che fanno parte del sistema comunale di Protezione Civile.

L’evento ludico motorio è infatti rivolto a tutta la cittadinanza con una duplice finalità: promuovere il movimento in un clima di convivialità e cogliere l’occasione per un gesto concreto di beneficenza. Un’occasione per fare un po’ di attività fisica in compagnia, tra pranzi e cene!

Non mancheranno musica e animazione con Paolino Vocalist e Radio Bruno.

 

Imola, 14 dicembre 2023

Ufficio Stampa Atletica Imola Sacmi Avis

 

Riconoscimento della Quercia al presidente Massimo Cavini, sul palco premiata Beatrice Palmonari

Festa dell’atletica della Fidal Emilia-Romagna

Ferrara, Sala Estense

La Sala Estense di Ferrara è stata la cornice, splendida, per la premiazione dei migliori atleti, tecnici, giudici e dirigenti della nostra regione, in occasione della Festa dell’atletica della Fidal Emilia-Romagna.

Il presidente dell’Atletica Imola Sacmi Avis Massimo Cavini ha ricevuto la Quercia di Primo Grado, prestigioso riconoscimento per la guida della società.

Tra gli atleti è stata invece premiata la nostra marciatrice Beatrice Palmonari, reduce dalla medaglia d’argento ai Campionati Italiani Cadetti/e. Per Beatrice quella del 2023 è stata di una stagione da incorniciare, che l’ha vista crescere e affermarsi a livello nazionale.

Sul palco anche Letizia Mengozzi, anche lei come Beatrice in rappresentativa Cadetti/e con la maglia regionale.

 

Trofeo delle Province, Bologna al 1° posto in combinata

Trofeo delle Province

Si è svolto domenica 15 ottobre a Modena il Trofeo delle province dell’Emilia Romagna, che ha visto in campo atleti e atlete delle categorie Ragazzi/e e Cadetti/e. Tre i portacolori dell’Atletica Imola Sacmi Avis convocati a gareggiare con la maglia di Bologna: Letizia Mengozzi sui 1000 cadette, Diego Fabbri nel salto in alto cadetti e Filippo Ken Ehirim nel salto in lungo ragazzi.

Nel complesso, la spedizione del capoluogo emiliano si è conclusa con un ottimo primo posto nella classifica combinata.

Per quanto riguarda gli atleti imolesi, Letizia Mengozzi è giunta 3^ sui 1000 con il tempo di 3’11”06 (peccato perché 3” in meno, se non il personale,le avrebbe garantito il primo posto). Nel salto in alto cadetti Diego Fabbri è 8° con la misura di 1,60 (cercare PB) e nel lungo ragazzi, infine, Filippo Keh Ehirim atterra a 4,01 m (9°).