CONTI Campione Italiano negli 800 con 1’49″90

L'arrivo in caduta del nuovo Campione Italiano Promesse  Francesco Conti

L’arrivo  del nuovo Campione Italiano Promesse Francesco Conti

Francesco Conti è il nuovo Campione Italiano all’aperto dei metri 800 per la categoria promesse. Con una portentosa volata finale ha battuto tutti i più forti specialisti e con 1’49″90 sgretola il record imolese che apparteneva a Federico Mengozzi con 1’51″15. La gara è stata molto avvincente, dopo i primi 200 metri c’è stato un rallentamento e Francesco, che occupava la penultima posizione, ha rivissuto il rischio di cadere, come gli era purtroppo successo agli ultimi campionati indoor. Si è sempre mantenuto in quella posizione fino a quando a 180 metri dalla fine ha rotto gli indugi e con un’accelerazione esplosiva ha iniziato a superare tutti i concorrenti in curva, disputando poi un lungo  testa a testa  con il secondo arrivato, Migliorati Stefano, battuto di soli 4 centesimi. Già

L'arrivo del primo turno di qualificazione degli 800

L’arrivo del primo turno di qualificazione degli 800

nelle qualificazioni di ieri Francesco aveva dimostrato di essere in eccellente forma, per lui questo è il quarto titolo italiano, nelle ultime stagioni aveva conquistato tre vittorie sempre nei 400 piani, questa è la prima maglia di campione sul doppio giro di pista che dovrebbe essere la distanza che meglio si addice alle sue caratteristiche.

Lama Francesco con 4.70  è terzo nel salto con l'asta
Lama Francesco con 4.70 è terzo nel salto con l’asta

La giornata di oggi doveva essere quella della consacrazione di un’altro nostro forte rappresentate della categoria junior.  Francesco Lama si presentava nel salto con l’asta con la migliore misura tra gli iscritti ma nell’atletica, ed in particolare nel salto con l’asta, non sempre vince il favorito. Dopo che aveva superato alla seconda prova la sua quota d’entrata a 4.70 si è bloccato a 4.90 chiudendo amaramente al terzo posto. Lama, dotato di predisposizioni straordinarie, paga l’incostanza nelle prestazioni. Questo è probabilmente dovuto ad un approccio alla specialità che è ancora molto recente.

Davide Bernabei alla partenza della finale dei 400 piani junior
Davide Bernabei alla partenza della finale dei 400 piani junior

Nella finale dei 400 piani junior Davide Bernabei, che era certamente già appagato dell’aver raggiunto questo turno, si è migliorato arrivando ottimamente sesto in 48″98, il suo personale era 49″22.

VIDEO DELLA FINALE DEGLI 800

L'esultazione di Francesco (Foto FIDAL/Colombo)

L’esultazione di Francesco (Foto FIDAL/Colombo)

Il podio di Conti (Foto FIDAL/Colombo)

Il podio di Conti (Foto FIDAL/Colombo)

L'arrivo della finale degli 800 (Foto FIDAL/Colombo)

L’arrivo della finale degli 800 (Foto FIDAL/Colombo)

Lascia un commento

Your email address will not be published.