«

»

gen 12

A Francesco Conti il primo titolo regionale dell’anno

A Francesco Conti il primo titolo regionale nei 400 a Parma

A Francesco Conti il primo titolo regionale nei 400 a Parma

A Parma sono stati assegnati i primi titoli regionali. Nella gara dei 400 piani Francesco Conti ha bissato il successo dello scorso anno vincendo con il tempo di 52″74, al secondo posto il suo compagno di squadra Andrea Tinti con 53″84. Era presente anche Stefano Grandi, quinto con  55″39. Francesco non è riuscito ad appagarsi con questa vittoria in quanto il risultato cronometrico non lo soddisfa pienamente. Questo in considerazione del fatto che lo scorso anno vinse in 51″64. Sappiamo però che si sta allenando con molto impegno e che non è ancora il momento di raccogliere i frutti di tanto lavoro.

A Modena erano presenti altri atleti. Michele Brini era al debutto tra gli allievi e quindi anche con gli ostacoli di 91 cm. Ha vinto la finale con un buon 8″40. La sua struttura e tecnica gli hanno permesso di trovarsi perfettamente a suo agio su questa gara. E’ un tempo che nelle graduatorie dello scorso anno lo avrebbe collocato tra i primi 15 in Italia.  Meno bene i 60 piani conclusi in 7″58. Anche suo fratello Alberto ha affrontato le stesse gare, 7″40″ nei 60 piani (primo tra gli esclusi dalle finali) e 8″86 negli ostacoli riuscendo a realizzare il suo personale su questa distanza che non lo vedeva al via da due anni. Marco Dalmonte ha ben iniziato la sua avventura tra gli allievi, alla prima gara si è migliorato e anche lui, alla partenza ai 60 piani è riuscito a fare un buon 7″82. la città di Imola al femminile  era rappresentata dalla sola Giulia Gambi, anche lei in gara nei 60 piani. Ha raccolto un risultato di grande soddisfazione, 8″54, migliorano nettamente l’8″71 realizzato lo scorso anno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>