GUBBIO: C.ti Italiani di Cross

La partenza della prova Allievi

La partenza della prova Allievi

Una location unica per un Campionato Italiano di Cross. Nei prati dell’Anfiteatro romano di Gubbio oltre 2000 atleti si sono dati battaglia per l’assegnazione dei titoli individuali e di società. In diverse categorie erano presenti mezzofondisti dell’Atletica Imola dopo che si erano guadagnati la qualificazione nei recenti campionati regionali

CADETTE – In questa categoria veniva assegnato solo il titolo per regioni e Gaia Bulzamini, con il suo 49° posto è stata la quarta delle rappresentati dell’Emilia Romagna con un gara per nulla timorosa che l’ha vista in crescita rispetto alle ultime campestri.

CADETTI – Filippo Bacchilega 86° e Riccardo Dall’Olio 87° hanno messo in campo due prestazioni diametralmente opposte. Filippo, condizionato da una notte insonne e da malessere fisico, ha dovuto condurre una prova con un leggero cedimento nel finale mentre Riccardo, partito con cautela, è andato in progressione ed ha concluso con una portentosa volata finale proprio alle spalle del compagno di squadra. In questa categoria ci piace sottolineare la bella prova di Hali Anas 13°, il più bravo dei cadetti della squadra dell’Icel Lugo, con una condotta di gara probabilmente troppo prudente nelle prime battute ha compromesso l’opportunità di guadagnare posizioni importanti ma ha comunque sottolineato di essere il più forte della nostra regione.

ALLIEVI – Il più bravo è stato Riccardo Gaddoni 71° seguito da Grirane Ismail 125°, Lorenzo Polverelli 170°, Emanuele Faccani 225° e Michele Vanzetto 293°

JUNIOR – Il fresco Campione Italiano Indoor dei 1500 Simone Bernardi è arrivato 8°. Il suo profilo atletico, associato alla preparazione che sta al momento effettuando, lo mette in difficoltà su distanze così lunghe e su percorsi impegnativi come quello di oggi. Non si può dire che Simone si sia risparmiato, speriamo comunque che abbia rimasto in sè le energie per affrontare al meglio il triangolare indoor di sabato prossimo con la nazionale. 53° è arrivato Federico Mengozzi che pur essendo un ottocentista si è difeso molto bene, 83° Luca Malpighi, 178° Nicola Baldisseri,  194° Viktor Matsyuk. Nella classifica a squadre, dove portano punti i primi tre di ogni società, i nostri junior si sono classificati al 5° posto.

JUNIOR FEMMINE – Una sola imolese al via, Giorgia Bacchilega con la maglia di Lugo è arrivata 79°

FOTO            RISULTATI 

Lascia un commento

Your email address will not be published.