Le gare del week end

Riccardo Dall'Olio, vincitore nella categoria ragazzi alla prima prova di cross CDS a Castenaso

Riccardo Dall’Olio, vincitore nella categoria ragazzi alla prima prova di cross CDS a Castenaso

Intenso week-end di gare per l’Atletica Imola Sacmi Avis, dove spicca il titolo di campione Italiano di prove multiple Indoor conquistato da Francesco Lama nella categoria degli allievi , senza dimenticare l’ottimo 4° posto di Brini considerando che è al primo anno della categoria( il resoconto  della gara lo potete leggere nell’articolo specifico).

A Parma si assegnavano alcuni titoli regionali indoor con contorno per le gare giovanili, Tinti e Mengozzi sono 2° e 3° negli 800m con 2’01”99 e 2’02”56 poi Grandi con 2’13”97. 5° posto per Minto nei 3Km di marcia con 15’43”52. Tra i cadetti Cicognani corre i 300m in 44”67 mentre Bui e Chiaiese  in 45”45 e 49”09. Nell’alto Bui e Baldisserri saltano 1,25. Nel lungo Pederzoli e Bonifazio atterrano a 4,03 e 3,73m . Tra le cadette nei 300m Terrenali A. corre in 50”67, De Martinis in 51”60 e Terrenali M. 49”41. Nell’alto Morara è 2a con 1,51m mentre nel lungo è 3a De Martinis con 4,32m poi Solaroli e Zanerini con 4,18 e 3,75m .

A Modena erano di scena i Camp.Regionali Allievi Indoor, dove nei 60m Giovannini corre in 7”55 mentre Calderoni e Dalmonte in 7”78 , Pieri è 4° nell’alto con 1,70m e 2° nel triplo con 12,19m.

Sempre a Modena si è svolta la prima prova di lanci invernali: nel Martello Campomori lancia 34,03 ed è 4° mentre Berti vince il disco allievi con 36,61m e Bissioni il Martello junior con 50,47m mentre Faraglione lancia a 41”27 ed è 5° , Afyff vince nel giavellotto junior con 52,40m .

A Castenaso si è svolta la prima prova dei cds di cross per le cat. Giovanili e Master. Ottime notizie arrivano dai ragazzi\e  con 2 vittorie : tra i ragazzi vince Dall’Olio con Conti 20°,Torniincasa 79°,Filippone 81° e Capucci 86° a completare il punteggio di squadra. Nelle ragazze vince Bulzamini con Pelliconi e Bandini 47a e 48a e Martignani 85a. Tra i cadetti Venieri è 7°, Gaddoni 15°,Polverelli 22° e a completare la squadra Cicognani 52° e Rossi 80°. Nelle cadette 28a Rensi, 31a Solaroli, Serafini 40a poi a completare 52a Zanerini e Fattorini 69a. A causa delle numerose assenze le classifiche di squadra ci vedono al 9° posto nei ragazzi , 11° le ragazze , 4° nei cadetti e 7° le cadette, il tempo per rimontare e piazzarci dove la tradizione ci colloca non manca,  siamo certi che già nella prossima prova che si disputerà in casa  i nostri giovani si riscatteranno. I master si sono organizzati per provare a fare la squadra e sono riusciti ad entrare in classifica all’8° posto, pur senza completare tutti i punteggi. Hanno partecipato L.Zuffa 15° nei SM35 , Peluso, Rossi e Lippi sono giunti 11°,18° e 21° nei SM40. Lolli è  ottimo 2° negli SM45 con Gaddoni 19°, mentre Dottori è 5° negli SM50, Brunetti 17° SM55 e Zuffa F. è 6° SM 65. Tra le master era presente la sola Telloli SF50 che si è classificata 11a. Disputandosi a Imola la 2a prova è auspicabile che altri tesserati si aggiungano in modo da poter completare i punteggi di squadra ed andare in classifica.

Ad Ancona si sono svolti 2 meeting nazionali Indoor , nei quali spicca il 6”86 (dopo aver ottenuto 6”89 in batteria) nei 60m di Bilotti che pareggia il tempo ottenuto da Valbonesi, il quale corre in 6”92 , adesso sono 2 i velocisti alla caccia del record Imolese di Bettini di 6”80 che risale al 1994. Sempre nei 60m Monti 7”28, Cervellera 7”31, Cavini 7”34 , Valenti 7”51, Ciriello 7”62 e Zanzi 7”78. Nei 200m Cervellera, Valenti e Spicciati ottengono 23”52, 23”82 e 26”04 , mentre nei 400m Conti è 2° con 49”19 e Sangiorgi 4° in 50”09 seguono Bernabei 53”25 e Baldisserri 55”40. Nel triplo Grimandi salta 13,70 e nel lungo 6,74 che gli vale il 7° posto battuto da Mazzanti con 6,86m (6°), poi Ciriello 5,99m e Spicciati 5,33m. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.