Categoria: meeting

Mercoledì 7 ottobre il Meeting d’Autunno – Trofeo Franco Conti

Dopo la prima gara di atletica in tutta Italia dopo il periodo di lockdown, l’Atletica Imola Sacmi Avis organizza mercoledì 7 ottobre il Meeting d’Autunno, la prima manifestazione che riporterà il pubblico sulle tribune dello Stadio Romeo Galli in base alle norme vigenti emanate da Governo e Federazione nazionale. Visto l’avvicinarsi della Festa dell’Endurance del 17/18 ottobre, dove si terranno i campionati italiani assoluti e di categoria di 1500, 5000, 3000 siepi e marcia, l’evento sarà incentrato prevalentemente sul mezzofondo.

Gli ingressi all’impianto saranno contingentati: oltre ad atleti, tecnici e addetti ai lavori potrà entrare nelle tribune solo chi si sarà registrato nella pagina dedicata e abbia consegnato il modulo di autocertificazione (NON SARÀ POSSIBILE COMPILARLO SUL POSTO, quindi gli interessati possono scaricarlo nella pagina dedicata del sito). Naturalmente all’interno delle tribune si dovranno rispettare le norme di distanziamento sociale e sicurezza, pena l’interruzione della manifestazione. Continua a leggere

T.A.C. di Forlì e Modena


Mercoledì 8 e giovedì 9 luglio sono andati in scena altri due Test di Allenamento Certificati a Forlì e Modena. Continua a leggere

Risultati del weekend: velocisti a Modena e Simone Bernardi in Svizzera

Continuano gli impegni agonistici dei nostri atleti per ritrovare la condizione e valutare il lavoro svolto dalla fine del lockdown. Continua a leggere

I risultati del secondo T.A.C.: dopo il lockdown brilla Grirane

Giovedì 25 giugno è andato in scena il secondo Test di Allenamento Certificato di Imola, il sesto complessivamente sul territorio regionale. Anche questa manifestazione si è svolta senza pubblico e con programma ridotto, anche se erano presenti più atleti rispetto al T.A.C. di giovedì 18 (74 partecipanti suddivisi in 51 uomini e 23 donne).

Il calendario prevedeva i 400 metri maschili e femminili (svolti a corsie alterne), il salto con l’asta maschile, il salto in lungo femminile, il martello femminile e il getto del peso maschile; i lanci erano suddivisi per categorie. Continua a leggere

Denis Libofsha vola nei 200 indoor, Daniele Dottori trionfa nel cross

Proseguono senza sosta le gare per gli atleti della Sacmi Avis, impegnati nello scorso weekend (18-19 gennaio), come da tradizione in questa prima parte di stagione, negli eventi al coperto e di cross.

ANCONA. Al meeting indoor, successo nei 200 per Denis Libofsha (22’’28) che poi ha conquistato anche il 5° posto nei 60 piani (7’’01). Nella stessa gara 4° Andrea Cavini (7’’01). Passando al mezzofondo, nei 1.500, bronzo per Riccardo Gaddoni (3’54’’98) e 4° posto per Luis Matteo Ricciardi (3’56’’02). Simone Bernardi, invece, su questa distanza non è riuscito ad esprimersi al meglio, nonostante sia tornato a correre forte in allenamento. Francesco Conti, invece, era presente per dare una mano ai compagni e si sta preparando per distanze più brevi (400-800). Nel capoluogo marchigiano, infine, era presente anche Michele Brini che ha dimostrato un ottimo stato di forma: 3° nei 60 hs (8’’30) e 5° sia nel salto con l’asta (5.40) che nel salto in lungo (6.94). Nei 60 hs buon 6° posto per Simone Ronzoni (8’’85), mentre nei 60 hs Juniores argento per Martino Filippone (8’’52).

PARMA. Al meeting assoluto regionale indoor, nei 50 metri Juniores, Gabriele Ravagli ha chiuso in 6’’09, conquistando il minimo per i campionati italiani indoor di categoria validi anche per i 60 metri.

BOLOGNA. Nella prima prova dei Cds regionali di cross oro per Daniele Dottori (14’41’’) nella categoria Master Sm60 (4 km), mentre Luca Malpighi ha terminato 13° (26’23’’) tra i Senior (8 km). Negli Allievi (4 km) 5° Riccardo Ghinassi (13’17’’) e, tra le Juniores (4 km), 6° Costanza Sackett (16’13’’).