INDOOR: bene gli allievi ad Ancona

Questo weekend si sono svolti ad Ancona i Campionati Italiani Allievi; l’Atletica Imola è stata ben rappresentata da Mattia Turchi, Alexander Geminiani, Riccardo Ghinassi e dalla staffetta 4×200. Continue reading

Gli Allievi imolesi ai Campionati Italiani indoor di categoria

Sabato 15 e domenica 16 febbraio sono in programma, al Palaindoor di Ancona, i Campionati Italiani Indoor Allievi; la nostra società anche in questa manifestazione sarà ben rappresentata da Alexander Geminiani, Riccardo Ghinassi, Mattia Turchi e la staffetta 4×200 composta da Pietro Carnevali, Gabriele Ricci, Alessandro Tognin e Francesco Venieri. Continue reading

Gaddoni e Morara guidano gli imolesi agli Italiani J/P indoor

Sono delle promesse Riccardo Gaddoni (1500m, primato personale indoor) e Marta Morara (alto) i migliori piazzamenti che gli imolesi si portano a casa dai Campionati Italiani Junior e Promesse Indoor di Ancona. Entrambi trovano un 5° posto che, se da un lato li riconferma tra i primi in Italia, dall’altro non li soddisfa fino in fondo. Importante il risultato per Marta, ritrovata dopo i problemi alla schiena che la tenevano ai box da giugno 2018. Molto bravo Riccardo anche domenica negli 800, dove prova con coraggio ad inseguire il plurititolato Simone Barontini.

Bene anche nei 60 hs Martino Filippone, che termina 6° in semifinale, dopo l’8”37 nuovo record personale, in batteria. Buona la partenza, ma conquistare la finale è troppo arduo.

Conclude al 10° posto, in 1’33”62, la 4×1 giro promesse di Davide Bernabei, Ismail Grirane, Lorenzo Pederzoli e Denis Libofsha. Da menzionare anche il 4° posto nel lungo promesse di Sofia Zanotti, la forlivese in forza all’Icel Lugo.

Tutti al personale gli allievi lanciatori

L’Atletica Imola sbanca alla 2^ prova dei Campionati invernali di lanci a Misano Adriatico! Medaglia d’oro tra gli assoluti per Alessio Costanzi nel disco con 49,02 m e per Andrea Fagliarone nel martello con 48,46 m.
Fanno segnare tutti il personale gli allievi allenati da Strazzari: 2° posto per Lorenzo Morara nel giavellotto con 53,44 e per Alexander Geminiani nel disco con 36,35, seguito a soli 11 centimetri dal compagno Jacopo Maccarelli (terzo). Nel martello stessi piazzamenti per  Marco Fabbroni (2° con 47,96) e Vittorio Ragazzini (3° con 38,48).

Michele Brini è d’argento ai campionati italiani Promesse indoor

Inizia alla grande il mese di febbraio in casa Sacmi Avis, sempre impegnata nel fine settimana (2-3 febbaio) con i suoi atleti in vari eventi al coperto.

PADOVA. Ai campionati italiani di prove multiple (eptathlon), argento per Michele Brini che ha chiuso con 5.372 punti, ben 400 in più dell’anno scorso dove però conquistò la medaglia d’oro. Risultato prestigioso conseguito grazie al successo nei 60 hs (8’’44), al 2° posto nel salto in lungo (ottimo 7.16), al 3° sia nel peso (11.70) che nei 1.000 metri (personale in 2’43’’63). Primati personali stabiliti anche nei 60 piani (5° in 7’’33), nel salto in alto (5° con 1.88) e nel salto con l’asta (4° con 4.50). Nella stessa gara, buono 5° posto finale per Simone Ronzoni (4.924 punti) che ha fatto meglio della prestazione 2019 di Alessio Comel che poi vinse l’argento. Ronzoni ha terminato 3° nel salto in lungo (7.05), 4° nei 1.000 metri (2’43’’93), 6° nei 60 hs (8’’94). 7° nel salto in alto (1.82), 8° nei 60 piani (7’’45), 9° nel salto con l’asta (4.00) e 10° nel peso (10.56).

ANCONA. Al meeting indoor, nei 1.500, successo per Simone Bernardi (3’52’’26) e bronzo per Luis Matteo Ricciardi (3’52’’72). Entrambi hanno conquistato il minimo per i prossimi campionati italiani assoluti indoor che si terranno, sempre nel capoluogo marchigiano, il prossimo 22-23 febbraio.