PROVE MULTIPLE INDOOR, MICHELE BRINI CAMPIONE ITALIANO PROMESSE. 2° ALESSIO COMEL

Alessio Come (46) e Michele Brini (45) sulla pista di Padova

Fine settimana ricco di gare e soddisfazioni per l’Atletica Imola Sacmi Avis che ha decisamente iniziato con il piede giusto questo nuovo anno. Tanti i nostri portacolori che hanno preso parte alle varie gare in giro per l’Italia, a testimonianza del periodo già intenso di eventi a cui la società sta partecipando, ottenendo risultati di tutto rilievo.

Alessio Comel e Michele Brini a Padova

PADOVA. Sabato 26 e domenica 27 si sono svolti i Campionati italiani Prove Multiple indoor. Grandissima soddisfazione per la nostra società che ha visto trionfare, nella categoria Promesse, il classe ’98 Michele Brini con 4.994 punti. Nelle sette prove previste, va segnalato l’ottimo 8’’50 nei 60hs a cui si sono sommate le buone prove nei 60 piani (7’’42), nel lungo (6.72), nel peso (11’’54), nell’alto (1.80), nell’asta (4.20) e, per finire, nei 1.000 metri (2’49’’72). A completare l’opera il 2° posto del neo acquisto Alessio Comel che ha chiuso la due giorni con 4.854 punti, grazie ai risultati importanti ottenuti soprattutto nel lungo (7.03) e nel salto in alto (1.92). Davvero un gran esordio per Alessio che non poteva certo partire nel modo migliore con indosso la sua nuova maglia societaria.

ANCONA. In terra marchigiana, sempre nella giornata di domenica 27 gennaio, era in calendario un Meeting Nazionale indoor. Presente Andrea Mazzanti che, nei 200 metri, ha chiuso 8° con il tempo di 22’’94.

BOLOGNA. Sotto le Due Torri, sabato 26 gennaio, è stata organizzata invece la 1^ giornata dei Campionati provinciali indoor – Trofeo «Braschi Day». Erano circa una sessantina i bambini e le bambine che, con i nostri colori, hanno preso parte alla manifestazione nella categoria Esordienti.

Lascia un commento

Your email address will not be published.