Tag: atletica imola

MERCOLEDI’ 18 IL VIA ALLA GLUCASIA RUNBYNIGHT 2.0

Partirà mercoledì 18 luglio la 2^ edizione della Glucasia RunByNight – Memorial Vittorio Lenzi, organizzata appunto da Glucasia A.Di.C.I (Associazione Diabetici Comprensorio Imolese) in collaborazione con l’Atletica Imola Sacmi Avis, che si snoderà tra lo stadio Romeo Galli, il Parco delle Acque Minerali e l’autodromo Enzo e Dino Ferrari. La gara rappresenta la 3^ tappa del circuito «Imola Corre 2018» ed è inserita nel calendario regionale Uisp, oltre a voler diffondere una sana pratica sportiva associata alla conoscenza di importanti realtà territoriali imolesi. «Abbiamo deciso di replicare la Glucasia RunByNight poichè lo scorso anno è stato davvero un successo – ha dichiarato Silvia Penazzi, presidentessa Glucasia Adicie siamo molto contenti per l’aspetto sociale dell’evento, risultato coinvolgente e di grande traino verso tutte le persone che hanno voglia di fare attività fisica in compagnia. Questa è un’iniziativa a scopo benefico per mettere in evidenza l’importanza dello sport nella gestione del diabete e i fondi raccolti serviranno per attività dedicate ai bambini e adulti diabetici del nostro territorio».

Mappa percorso

Il ritrovo è fissato alle ore 19.30 all’interno dello stadio Romeo Galli, mentre il via sarà alle ore 21.30. La manifestazione è aperta a tutti, adulti e bambini, e i partecipanti dovranno coprire, in notturna, la distanza di 5.5 km circa sia per la gara competitiva che la camminata ludico motoria. Per quanto riguarda la competitiva possono iscriversi i tesserati Uisp Atletica Leggera e Fidal purché muniti del certificato medico agonistico valido.

Il percorso prevede la partenza dalla pista di atletica dello stadio, prima di percorrere metà giro in senso antiorario, uscire dal cancello laterale e dal viale Romeo Galli entrare nell’autodromo dalla curva delle Acque Minerali. Si procede così in direzione oraria (opposta al senso abituale del circuito) verso l’uscita del Tamburello, si raggiunge l’interno del parco passando davanti al monumento di Senna, poi davanti alla discoteca per poi risalire verso il Circolo Cacciari. Infine si entra nel viale Atleti Azzurri d’Italia per tornare dentro la pista di atletica e percorrere l’altra metà del giro, con l’arrivo posto nello stesso punto della partenza. Al traguardo sarà presente anche un punto di ristoro con acqua, thè, succhi di frutta e zucchero.

Il costo delle iscrizioni è di 10 euro per la competitiva e 5 euro per la camminata, entrambe comprensive di pacco gara con t-shirt, succo di frutta, prodotti alimentari a basso indice glicemico e tanto altro.

Numerosi anche gli eventi collaterali: dalle ore 18 sarà disponibile uno spazio di intrattenimento per bambini e adulti all’interno dello stadio con baby dance, truccabimbi, gonfiabile e, dalle 20.30, riscaldamento e stretching a ritmo di musica. Durante l’evento sarà allestito un buffet per tutti i partecipanti, con la possibilità per i presenti di effettuare anche la prova glicemica pre e post gara/camminata da parte del personale infermieristico del Servizio Diabetologico Asl di Imola.

Avviso importante. Tutti i partecipanti (competitiva e camminata) dovranno munirsi di torcia/pila per illuminare il percorso.

Referente manifestazione (inf@glucasia.com): Silvia Penazzi 347/0743948.

FINALE REGIONALE, 5° POSTO AI CDS RAGAZZI DI BUSSETO

Sabato 9 era in programma a Busseto, in provincia di Parma, la Finale regionale dei Cds su pista categoria Ragazzi/e. L’Atletica Imola ha conquistato il 5° posto sia tra gli uomini che tra le donne, grazie all’oro e al bronzo di Arthur Laneri rispettivamente nei 60 (8’’10) e nei 60 ostacoli (9’’54) e all’argento di Lovepreet Rai nei 1000 (3’21’’83).

Massimo Cavini

«Questo risultato ci fa molto piacere – commenta il presidente Massimo Caviniperché è uno dei migliori piazzamenti del gruppo negli ultimi anni. A maggior ragione dopo il passo falso dello scorso anno quando non siamo riusciti ad accedere alla finale regionale. La nostra categoria ragazzi (12-13 anni) è sempre molto numerosa, grazie ai corsi di avviamento che ogni anno iniziano a settembre e terminano a giugno. In questa stagione, inoltre, ha visto un potenziamento dello staff tecnico (Augusto Conti, Giovanni Galassi, Marina Ravaglia, Giuseppe Sangiorgi e Fabrizio Spicciati) che ha consentito di curare con maggiore attenzione l’aspetto agonistico, oltre all’essenziale aspetto ludico/motorio».

Atletica Imola in evidenza nella 1^ prova Cds Allievi a Reggio Emilia

Sabato e domenica si è svolta, a Reggio Emilia, la 1^ prova del Cds Allievi/e, che anticipa la seconda in programma a metà settembre a Modena e la finale nazionale in calendario alla fine dello stesso mese. La seconda prova avrebbe dovuto tenersi a Imola, ma non è stata garantita dal Comune la disponibilità dello stadio per una possibile partita di calcio e per questo motivo la nostra società ha deciso di rinunciare. «La nostra squadra Allievi – ha spiegato il presidente Massimo Cavini – può migliorare nella seconda fase con alcuni atleti che non sono apparsi ancora in forma e con alcune gare non ancora coperte».

Filippo Bacchilega

Nel medagliere da segnalare gli ori di Filippo Bacchilega (NELLA FOTO durante la Festa del Cross a Gubbio) nei 3000 con il tempo di 9’13’’27 che gli vale anche il minimo per i Campionati italiani individuali di categoria in programma a Rieti a metà giugno) e Giacomo Costa nella marcia 5km (26’14’’28). Argenti per Mattia Rondinelli nei 200 (23’’54), Martino Filippone nei 110 hs (15’’20) e per la staffetta 4×400 dove Bonifazio, Dall’Olio, Bitelli e Kniya hanno corso in 3’35’’37. Bronzo, infine, per Fabio Veroli nel peso (11.74). Tra le donne imolesi, tesserate per l’Atletica Lugo, 2° posto per Elisabetta Quadalti nell’asta (2.70) e 3° posto per Gaia Bulzamini nei 1500 (5’10’’04).

>>> A SEGUIRE I RISULTATI DELLE ALTRE GARE DEL WEEKEND E I PROSSIMI APPUNTAMENTI <<<

Continue reading

Grande successo per la 7^ Dozza Wine Trial

Ieri si è corsa la 7^ Dozza Wine Trail, seconda tappa del circuito «Imola Corre 2018».

Podio maschile

La manifestazione ha avuto un grande successo con al via circa 300 atleti competitivi e 700 non competitivi. Tra gli uomini la vittoria è andata a Jacopo Mantovani (Csi Sasso Marconi) in 1h10’39’’. Secondo posto per Gianluca Galeati (Leopodistica) e terzo per Paolo Beria (Asd Falchi Lecco). Tra le donne, successo per Francesca Ravelli (Pontelungo) in 1h 30’28

Podio femminike

’’. Dietro di lei Eleonora Gardelli (Corri Forrest) e Francesca Muzzi (Leopodistica). Tra i portacolori dell’Atletica Imola Sacmi, 14° Matteo Biagi, 15° Mirco Ferri, 18° Andrea Franzoni, 27° Gianluca Scardovi e 116° Federica Cicognani, prima donna della nostra società e 9° assoluta nella classifica femminile.

FRANCESCO LUPO Bronzo ai C.ti Italiani Assoluti di 100 km!

Il podio del Campionato Italiano Assoluto

Il podio del Campionato Italiano Assoluto

Francesco Lupo conquista il terzo gradino sul podio ai Campionati Italiani Assoluti di 100 km che si sono svolti a Seregno. Un risultato sorprendente per il nostro rappresentante trentanovenne che si presentava alla partenza non certo tra i favoriti in quanto aveva un personale di 8h27.48 ma è riuscito a sorprendere tutti chiudendo brillantemente in 7h13.15, un miglioramente impressionante che però era già nell’aria dopo la recente vittoria alla sei ore di Poggio Torriana con 79km. Il suo piazzamento gli vale anche l’argento nella categoria master m35. Va sottolineata la regolarità della sua prova che se analizzata dai passaggi in gara rileva un lieve cedimento solo negli ultimi dieci km di gara dopo che tra il sessantesimo e novantesimo km aveva fatto registtrare il miglior parziale assoluto. Con questa prestazione Francesco riesce a dare continuità ad una tradizione societaria sulla distanza della 100 km, si inserisce al quarto posto dopo Andrea Bernabei, Massimo Piani e Massimo Alpi. Ora dovrà recuperare le energie e poi valuterà quali altre imprese affrontare.

Francesco Lupo sul podio della 6 ore di Poggio Torriana

Francesco Lupo sul podio della 6 ore di Poggio Torriana