Tag: autodromo

APPUNTAMENTO CON LA STORIA PER IL 50° GIRO DEI TRE MONTI

Sportivamente parlando il 1968 fu l’anno delle Olimpiadi di Città del Messico, dei Giochi invernali di Grenoble, Nino Benvenuti tornò sul tetto del mondo nei pesi medi di pugilato e Vittorio Adorni a Imola conquistò la maglia iridata nel ciclismo. Abbozzare un paragone con questi avvenimenti forse è troppo, ma proprio su quello stesso percorso tanto caro a tutti gli appassionati delle due ruote nacque il Giro dei Tre Monti che proprio quest’anno taglia il traguardo prestigioso dei 50 anni.

La corsa regionale, organizzata dall’Atletica Imola Sacmi Avis in collaborazione con la Lega Coop di Imola e il patrocinio del Comune di Imola, è in programma domenica 21 ottobre con il consueto ritrovo alle 7.30 presso l’autodromo Enzo e Dino Ferrari, mentre la partenza è prevista alle 9.30. L’evento è composto dalla gara competitiva di 15,3 km, dalla camminata sulla stessa distanza e, infine, dalla passeggiata di 5 km. Al termine premi per i migliori classificati assoluti e per i top runner di ogni categoria, oltre ad un riconoscimento per le società più numerose. A tutti gli altri sarà consegnato il classico pacco gara, mentre i non competitivi riceveranno la t-shirt omaggio. Una novità di questa edizione riguarda il mondo dell’atletica giovanile con l’introduzione della 19a prova delle «Promesse di Romagna» che andrà in scena all’interno del circuito, nella zona del box numero 15. (per tutte le informazioni www.girodeitremonti.it)

MERCOLEDI’ 18 IL VIA ALLA GLUCASIA RUNBYNIGHT 2.0

Partirà mercoledì 18 luglio la 2^ edizione della Glucasia RunByNight – Memorial Vittorio Lenzi, organizzata appunto da Glucasia A.Di.C.I (Associazione Diabetici Comprensorio Imolese) in collaborazione con l’Atletica Imola Sacmi Avis, che si snoderà tra lo stadio Romeo Galli, il Parco delle Acque Minerali e l’autodromo Enzo e Dino Ferrari. La gara rappresenta la 3^ tappa del circuito «Imola Corre 2018» ed è inserita nel calendario regionale Uisp, oltre a voler diffondere una sana pratica sportiva associata alla conoscenza di importanti realtà territoriali imolesi. «Abbiamo deciso di replicare la Glucasia RunByNight poichè lo scorso anno è stato davvero un successo – ha dichiarato Silvia Penazzi, presidentessa Glucasia Adicie siamo molto contenti per l’aspetto sociale dell’evento, risultato coinvolgente e di grande traino verso tutte le persone che hanno voglia di fare attività fisica in compagnia. Questa è un’iniziativa a scopo benefico per mettere in evidenza l’importanza dello sport nella gestione del diabete e i fondi raccolti serviranno per attività dedicate ai bambini e adulti diabetici del nostro territorio».

Mappa percorso

Il ritrovo è fissato alle ore 19.30 all’interno dello stadio Romeo Galli, mentre il via sarà alle ore 21.30. La manifestazione è aperta a tutti, adulti e bambini, e i partecipanti dovranno coprire, in notturna, la distanza di 5.5 km circa sia per la gara competitiva che la camminata ludico motoria. Per quanto riguarda la competitiva possono iscriversi i tesserati Uisp Atletica Leggera e Fidal purché muniti del certificato medico agonistico valido.

Il percorso prevede la partenza dalla pista di atletica dello stadio, prima di percorrere metà giro in senso antiorario, uscire dal cancello laterale e dal viale Romeo Galli entrare nell’autodromo dalla curva delle Acque Minerali. Si procede così in direzione oraria (opposta al senso abituale del circuito) verso l’uscita del Tamburello, si raggiunge l’interno del parco passando davanti al monumento di Senna, poi davanti alla discoteca per poi risalire verso il Circolo Cacciari. Infine si entra nel viale Atleti Azzurri d’Italia per tornare dentro la pista di atletica e percorrere l’altra metà del giro, con l’arrivo posto nello stesso punto della partenza. Al traguardo sarà presente anche un punto di ristoro con acqua, thè, succhi di frutta e zucchero.

Il costo delle iscrizioni è di 10 euro per la competitiva e 5 euro per la camminata, entrambe comprensive di pacco gara con t-shirt, succo di frutta, prodotti alimentari a basso indice glicemico e tanto altro.

Numerosi anche gli eventi collaterali: dalle ore 18 sarà disponibile uno spazio di intrattenimento per bambini e adulti all’interno dello stadio con baby dance, truccabimbi, gonfiabile e, dalle 20.30, riscaldamento e stretching a ritmo di musica. Durante l’evento sarà allestito un buffet per tutti i partecipanti, con la possibilità per i presenti di effettuare anche la prova glicemica pre e post gara/camminata da parte del personale infermieristico del Servizio Diabetologico Asl di Imola.

Avviso importante. Tutti i partecipanti (competitiva e camminata) dovranno munirsi di torcia/pila per illuminare il percorso.

Referente manifestazione (inf@glucasia.com): Silvia Penazzi 347/0743948.

Buoni risultati alla Mezza Maratona d’Italia

Domenica 29 si è corsa, all’Autodromo «Enzo e Dino Ferrari» di Imola, la prima edizione de «La Mezza Maratona d’Italia» con più di 850 atleti al via per la competitiva di 21 km e 97 metri. La gara è stata vinta dal marocchino Abdelhamid Ez Zahidy in 1 ora 14’10’’, mentre l’ideatore dell’evento Giorgio Calcaterra, l’ultramaratoneta più famoso al mondo, ha chiuso al terzo posto, staccato di meno di un minuto.

Buoni risultati per l’Atletica Imola, con 5 atleti che hanno terminato la gara nelle prime 100 posizioni.

Continue reading