Tag: avis

Trionfo alla 36° «Staffetta ad San Pir», doppio successo per le squadre allenate da Vittorio Ercolani

Mercoledì 19 giugno, infine, a Faenza il Rione Nero della città manfreda ha organizzato la 36° «Staffetta ad San Pir», gara tra staffette su una distanza totale di 15,216 km. A trionfare, entrambe le squadre allenate dal nostro Vittorio Ercolani: tra gli uomini, infatti, successo per le «Autostrade Laganas» (47’55’’) composta dai frazionisti Gianluca Scardovi, Riccardo Dall’Osso, Matteo Biagi, Luca Cavina, Ferdinando Dipaola e Simone Bernardi mentre, tra le donne, primo posto per «Le Vittorie» (58’50’’) di cui facevano parte anche Irene Dottori e Rai Lovepreet.

Simone Bernardi «bello di notte» sui 5 km della «Night Run» di Ravenna

Giovedì 20 giugno a Ravenna si è disputata la 12° «Night Run». Nella gara sul circuito di 5,2 km Simone Bernardi ha regolato tutti fermando il cronometro a 16’47’’.

Campionati italiani Allievi, bene i lanciatori Maccarelli e Morara ed il mezzofondista Ghinassi

Questo week-end (21-23 giugno) ad Agropoli, in provincia di Salerno, si sono corsi i Campionati italiani Allievi. «La nostra società era consapevole del fatto che nessun atleta poteva ambire a risultati di rilievo – ha commentato il presidente Massimo Cavini -, ma come sempre abbiamo cercato di mandare tutti quelli che hanno ottenuto il minimo per la partecipazione anche se, come in questo caso, la trasferta è risultata particolarmente impegnativa».

I risultati migliori sono arrivati dai lanciatori, allenati da Strazzari, Jacopo Maccarelli (14° nel disco con 40.43) e Lorenzo Morara (22° nel giavellotto con 47.57) e dal mezzofondista Riccardo Ghinassi che, nei 3000, ha chiuso 26° in 9’14’’18. Tra le ragazze imolesi tesserate per Lugo, invece, 13° Elisabetta Quadalti nell’asta (3.00) e 30° Costanza Sackett nei 3000 (11’06’’55).

Bronzo per Riccardo Gaddoni al Memorial «Luca Coscioni» di Orvieto

Domenica 23 giugno Riccardo Gaddoni ha conquistato il bronzo, negli 800, al X° Memorial «Luca Coscioni» di Orvieto. Con il tempo di 1’52’’33 ha anche stabilito il suo nuovo personale.

Un grande Francesco Conti si piazza secondo al prestigioso meeting internazionale «Città di Conegliano»

Ieri in Veneto si è corso il 28° Meeting Internazionale «Città di Conegliano», prestigioso evento a cui partecipano i migliori atleti del panorama italiano ed europeo. Negli 800 grande prestazione di Francesco Conti che ha chiuso al 2° posto correndo in 1’49”35.  Francesco ha chiuso anche come miglior italiano, mettendosi alle spalle alcuni specialisti della distanza.  Tutto questo testimonia ancora una volta, a pochi giorni dalla vittoria alla Finale Argento dei Cds Assoluti, come si sia ripreso alla grande dall’infortunio e stia attraversando un ottimo stato di forma. Gli avversari sono avvisati…