Tag: Maratona

FERDINANDO DIPAOLA E’ IL MARATONETA IMOLESE PIU’ VELOCE DELL’ANNO

Domenica scorsa si è disputata la maratona di Valencia. Lungo i classici 42,195 km del percorso il migliore per l’Atletica Imola è stato Ferdinando Dipaola che ha chiuso 258° in 2h38’56’’, stabilendo il suo nuovo primato personale e conquistando il titolo di maratoneta imolese più veloce nel 2018. Dietro di lui, in terra iberica, si sono piazzati Gianluca Scardovi (2h57’34’’), Giuseppe Laganà (2h59’51’’), Denis Lippi (3h28’37’’) e Mirco Longari (3h40’52’’).

ANCHE L’ATLETICA IMOLA ALLA 35^ MARATONA DI FIRENZE

Domenica si è corsa anche la 35^ Firenze Marathon dove erano presenti 8 atleti dell’Atletica Imola Sacmi Avis sui circa 7600 partecipanti. Migliore al traguardo Matteo Biagi (370° in 3h01’21’’). Dietro di lui Dino Plazzotta (4° nella categoria Sm60), Stefano Bellosi, Mirco Ferri, Luca Felice Merola, Federica Cicognani, Paolo Righini e Francesca Righini.

MARATONA DI FIRENZE, 16 ATLETI IMOLESI PROTAGONISTI

Domenica 26 era in calendario anche la 34^ Maratona di Firenze. Nonostante il maltempo ben 16 nostri atleti hanno migliorato il proprio personale.

Claudio Gaddoni, Lippi e Sportelli (Foto d'archivio) tra i partecipanti della Maratona di Firenze

Claudio Gaddoni, Lippi e Sportelli (Foto d’archivio) tra i partecipanti della Maratona di Firenze (Foto: Clavio Righini)

Nell’ordine: 39° Ferdinando Dipaola (2h42’40’’), 95° Luca Cavina (2h 49’53’’, alla sua prima maratona in carriera) 116° Luca Cagnani (2h52’08’’), 518° Dino Plazzotta (3h06’46’’), 620° Diego Sportelli (3h09’57’’), 664° Gianfranco Bonifazio (3h11’19’’), 670° Matteo Biagi (3h11’28’’), 755° Claudio Gaddoni (3h13’37’’), 811° Federico Marangoni (3h14’34’’), 812° Denis Lippi (3h14’34’’), 1515° Tiziano Morini (3h27’03’’), 1947° Antonio Barbierato (3h32’40’’), 2501° Filippo Folli (3h39’43’’), 2975° Pietro Cassani (3h44’39’’), 5305° Francesca Benzi (4h07’58’’) e 6627° Filippo Busi (4h28’32’’).

Atletica Imola in gara alla Maratona di Rimini

Nella giornata di domenica 30 aprile si è corsa a Rimini la IV Rimini Marathon. 1442 gli atleti arrivati al traguardo dopo una gara che si è svolta in condizioni meteorologiche favorevoli alla partenza, ma con il gran caldo che si è fatto sentire soprattutto nella seconda parte dei 42 km e 195 metri previsti.
Il percorso nella prima parte si snodava nell’entroterra fino a Santarcangelo per poi puntare verso il mare in direzione Igea Marina. Da lì i concorrenti proseguivano sul lungomare fino a raggiungere l’arco di Augusto della città di Rimini. Tantissimo il tifo presente lungo la strada favorito sia dalla splendida giornata sia dal ponte del 1° maggio che aveva portato tanti turisti in riviera.

Continue reading

Gian Luca Borghesi protagonista alla NY City Marathon

Gian Luca nella camera d'albergo prima della gara

Gian Luca nella camera d’albergo prima della gara

Un eccellente 27° posto assoluto (2° italiano) per Gian Luca Borghesi alla recente edizione della New York City Marathon in 2h25’49”. Non era mai successo che un nostro tesserato raggiungesse un traguardo così alto in questa maratona. Già lo scorso anno Gian Luca fu molto bravo piazzandosi al 28° posto e quest’anno si è migliorato anche se non è riuscito a raccogliere la prestazione cronometrica a cui aspirava. Dai rilevamenti intermedi si rileva che la sua gara è stata improntata sulla regolarità che certamente premia in maratona. Questa edizione è stata condizionata fortemente dalle condizioni atmosferiche di cui hanno risentito anche i vincitori. Non era il solo dei “nostri” a gareggiare, c’era  anche Giancarlo Brunetti del quale però ancora non conosciamo il riscontro cronometrico.

Giancarlo Brunetti nel dopo gara

Giancarlo Brunetti nel dopo gara