Tag: Record Imolese

Record imolese per Alessio Costanzi nel disco

A Lucca, sabato 23 e domenica 24 febbraio, si sono disputati i Campionati italiani invernali di lanci (Finale nazionale). Grande prova per Alessio Costanzi che, nel disco, ha sbriciolato il precedente record di imolese di 48.48, da lui stesso detenuto, lanciando il suo attrezzo a 49.69 e finendo la gara al 7° posto. Ora il prossimo obiettivo, decisamente alla portata per l’atleta classe ’91, sarà superare quota 50 metri.

Lanci da record! Costanzi nel disco e Turrini nel martello

Alessio Costanzi nuovo primatista imolese

Alessio Costanzi nuovo primatista imolese

Alessio Costanzi alla prima gara con i colori dell’Atletica Imola mette subito la firma sul record imolese del lancio del disco con 46.93 che gli vale anche come misura di accesso per i prossimi Campionati Italiani Assoluti.  Allo stadio della Farnesina di Roma, durante una prova del Trofeo Invernale di Lanci  ha sbriciolato un record che resisteva dal 2001 quando Massimiliano Pelliconi lanciò a 45.00 il disco da 2kg. Alessio ha 26 anni ed è allenato da Fausto Pesciaioli, proviene dall’Atletica Capanne in provincia di Perugia , come miglior prestazione detiene 48.29 fatta nel 2017 e che già oggi in un lancio nullo ha dimostrato di valere in questo inizio di stagione.

Rimanendo sempre sui lanci a Modena, nel martello junior Martina Turrini con 40.57 centra personale e minimo per i Campionati Italiani di categoria con un miglioramento di ben mezzo metro mentre Andrea Fagliarone sempre nel martello arriva  terzo con 46.54, una misura al di sotto dei suoi standard ma che è la probabile conseguenza dell’intenso periodo di allenamento.

Ancora CONTI!!! 1’48″30 a Spezzano!

da sx Conti, Riccobon, Tamassia nel primo dopo gara

Indovinello!!! Tra Conti, Riccobon e Tamassia chi può dire di averle spese tutte?

Al Memorial Brevini di Scandiano era in programma una gara di 800 di altissimo contenuto tecnico. Tanti tra i migliori giovani ottocentisti italiani si sono dati appuntamento offrendo grande spettacolo ai presenti. Per molti l’obiettivo era di siglare il personale e per alcuni c’era l’occasione di cogliere il minimo per i prossimi Campionati Europei under 23. E’ stata una gara bellissima, regolare nell’andatura imposta magistralmente da Simone Bernardi, che si è sacrificando facendo la lepre, tirando per 520 metri e un passaggio al primo giro in 53″13. A 250 metri dall’arrivo si è scatenata la bagarre, Riccobon guidava un drappello di contendenti e Conti Francesco ai 200 finali è riuscito a collocarsi in seconda posizione passando all’interno due avversari. Nel rettilineo conclusivo c’è stato il sorpasso di Francesco che con 1’48″30 ha battuto di un solo centesimo il bravo fiulano Enrico Riccobon, terzo posto per

Riccardo Gaddoni  a sx che ha migliorato il personale degli 800 risalente al 2016

Riccardo Gaddoni a sx che ha migliorato il personale degli 800 risalente al 2016

Gabriele Bizzotto in rimonta 1’48″54, quarto il portacolori dell’Esercito Crespi in 1’48″60, quarto Tamassia 1’48″62. Subito dopo la linea d’arrivo però si sono udite le parole di disappunto dei primi due che aspiravano a correre al di sotto del minimo di 1’48″20. Per Francesco Conti rimane comunque la soddisfazione di aver migliorato ancora una volta il suo personale e record imolese ribadendo la sua supremazia nelle gare che contano.

La serata è stata costellata da record personali sugli 800 anche da altri due nostri atleti junior. Riccardo Gaddoni è arrivato terzo nella seconda serie in 1’53″20  migliorandosi di 72 centesimi mentre Yassir Kanziz è giunto secondo nella terza serie in 1’55″87.

Continue reading

BERNARDI Straordinarioooo!!!! 3’42″68 nei 1500 al Golden Gala

Bernardi Golden Gala 2017SIMONE BERNARDI al Golden Gala di Roma si trova davvero bene. Due anni fa siglò il suo personale in 3’47″09, tempo che ha resistito fino ad oggi perchè  ha scorso in un tempo strepitoso, 3’42″68. La gara è stata lenta nelle prime fasi con Simone fin troppo defilato poi il recupero con un passaggio ai 1000 ancora leggermente lento, 2’31″7. Negli ultimi 250 metri Simone si è prodigato in una progressione fin troppo poderosa che lo ha portato in testa all’imbocco del rettilineo finale dove però non è riuscito a contrastare il ritorno degli avversari. Quarto posto a pari tempo con il secondo e a 2 soli centesimi dal secondo.  Congratulazioni a lui per il grande salto di qualità e al suo allenatore Vittorio Ercolani.

CLASSIFICA DELLA GARA

CATIA SOLAROLI 4’34″02 nei 1500 e MICHELE MINTO Record Sociale nei 10 km di marcia

Catia Solaroli ha detto di aver fatto qualcosa di inimmaginabile, già questo esprime il valore della sua impresa sui 1500

Catia Solaroli ha detto di aver fatto qualcosa di inimmaginabile, già questo esprime il valore della sua impresa sui 1500

In questo weekend gli impianti di Modena e Bologna stanno ospitando i Campionati di Società, categorie Assoluti e Cadetti. Nella prima giornata non sono mancate le soddisfazioni. Come sta succedendo sempre più spesso è da una nostra atleta con la maglia dell’ICEL Lugo che dobbiamo iniziare. Se la scorsa settimana fu la giovane martellista Martina Turrini che con 40.06 siglò record personale e minimo per i Campionati Italiani di categoria, oggi è finalmente toccato a Catia Solaroli che nei 1500 si è migliorata di ben 10 secondi! Un salto di qualità importante che la colloca molto in alto nelle graduatorie nazionali assolute. Catia è faentina e da alcune stagioni ha deciso di frequentare il nostro impianto facendosi allenare da Vittorio Ercolani. Fin da subito ha mostrato un grande impegno negli allenamenti con tantissimi risultati fin troppo omogenei, era nell’aria che prima o poi sarebbe venuto il grande tempo ed oggi è stato così,  con una gara  galvanizzante viste le avversarie con cui si è giocata la gara dove è arrivata 5°.  Per gli atleti è spesso maggiore la soddisfazione che si coglie nel migliorare le proprie prestazioni piuttosto che nel piazzamento e tra i nostri dobbiamo sottolineare un nuovo ed importante record, non solo personale ma anche Sociale,  nella Marcia 10 km Michele Minto, che non aveva partecipato alla

Dopo un anno in prestito alla società di Reggio Emilia  MIchele Minto rientra siglando subito il nuovo Record Imolese sui 10 km di marcia

Dopo un anno in prestito alla società di Reggio Emilia MIchele Minto rientra siglando subito il nuovo Record Imolese sui 10 km di marcia

prima prova del Campionato, oggi ha davvero stupito, terzo posto in 47”01”93. Quasi 40 secondi di miglioramento e ben 817 punti per la squadra. Una perentoria vittoria è arrivata dal bravo Simone Bernardi nei 1500 in 3’54”04 mentre gioiamo per Riccardo Gaddoni che, sfruttando l’ottima conduzione di gara di Simone, è riuscito ad abbattere il prestigioso muro dei quattro minuti, con 3’59”80. Terzo posto per Conti Francesco sui 400 in 49”16, sette decimi peggio di una settimana fa  ma si deve

Continue reading