Triangolare ITA FRA GER con BERNARDI, LAMA, MENGOZZI

I nostri azzurri, tra loro il debuttante Federico Mengozzi

I nostri azzurri, tra loro il debuttante Federico Mengozzi

Il resoconto del triangolare Italia-Francia-Germania, riservato agli atleti delle nazionali junior, deve obbligatoriamente partire dalla convocazione a sorpresa di Federico Mengozzi avvenuta nella giornata di ieri per un infortunio occorso al Campione Italiano Cuzzolin Leonardo. Con Federico in azzurro si può davvero parlare di record, ben tre presenze per l’Atletica Imola dopo le già annunciate di Simone Bernardi e Francesco Lama. A debuttare tra i nostri ci ha pensato Simone Bernardi nei 1500 in una gara caratterizzata da un cambio di ritmo a tre giri dal termine che lo ha sorpreso relegandolo al 4° poso in 3’52″67. Di buono c’è da sottolineare la reazione finale sul compagno di gara  tedesco e il tempo che è il suo primato al coperto. Nel salto con l’asta c’era molta attesa per Francesco Lama.

Simone Bernardi

Simone Bernardi

Dopo una settimana passata senza la dovuta serenità per un trauma occorso in allenamento ha mostrato di non saper ancora gestire gare di alto livello in questa specialità, per lui ancora nuova. Ha iniziato male la gara, la quota di entrata a 4.50 è stata superata con difficoltà solo al terzo turno e le incertezze sono continuate fino al 4.90 non superato e la sua gara si è conclusa su 4.80 con il sesto posto finale. Da Federco Mengozzi, negli 800, non ci si poteva aspettare tanto per via della convocazione avvenuta pochi minuti dopo una seduta di allenamento molto pesante, di quelle che producono l’acido lattico che solitamente non si smaltisce in sole 24 ore. E’ riuscito comunque a precedere il talentuoso compagno di nazionale Andrea Romani arrivando al 5 posto in 1’54″77

VIDEO 1500

VIDEO 800

FOTO  

Federico Mengozzi

Federico Mengozzi

Lascia un commento

Your email address will not be published.