Risultati del weekend: velocisti a Modena e Simone Bernardi in Svizzera

Continuano gli impegni agonistici dei nostri atleti per ritrovare la condizione e valutare il lavoro svolto dalla fine del lockdown.

MODENA. Alcuni atleti del gruppo di Dario Pasi hanno partecipato ad un altro Test di Allenamento Certificato dopo essere rimasti a riposo giovedì 25. Vince al debutto stagionale l’ostacolista Martino

Martino Filippone

Filippone sui 110hs junior (15”65). Sui 200 metri il capitano dei CdS 2019 Andrea Mazzanti vince l’ottava serie in un ottimo 22”93 (a 7/100 dal proprio primato personale), battendo sul filo di lana il compagno di squadra Filippo Terzi, giunto al traguardo in 22”96 anche lui molto vicino al PB. Nella classifica generale si sono piazzati rispettivamente all’ottavo e al nono posto. Miglioramento cronometrico per Gabriele Ricci, che batte il 24”65 fatto segnare nella stagione al coperto correndo in 24”24 e piazzandosi al 24° posto finale.

In gara anche alcune ragazze con i colori dell’Atletica ICEL Lugo: Alice Santi apre la stagione con un 13”47 sui 100 piazzandosi al 12° posto, mentre si piazzano sul podio (virtuale) le due allieve di Giuseppe Sangiorgi nei 100hs: Matilde Martinelli seconda con 18”08 e Guia Fattorini terza con 18”10,

Filippo Terzi

entrambe alla prima gara in questa disciplina.

BERNA. Il plurititolato Simone Bernardi, detentore del record imolese sui 1500, inizia la stagione outdoor al Sonnenwend Meeting di Berna nella sua gara preferita. Nonostante il periodo di grande carico e una partenza molto lenta da parte della “lepre” conclude in 3’54”93, al quarto posto nella sua serie e secondo tra gli italiani.

Tutte le foto sono di Gualtiero Marastoni.

 

Matilde Martinelli (a sinistra) e Guia Fattorini (destra)

Lascia un commento

Your email address will not be published.