gen 22

Martino Filippone 8″63 nei 60h!

Martino Filippone

Martino Filippone

Intenso fine settimana di gare tra Modena ed Ancona con prove indoor e Campionato invernale di lanci. A Modena nelle gare al coperto c’è da registrare la vittoria nel salto triplo di Andrea Mazzanti con un buon 13.85 dopo che la scorsa settimana si era aggiudicato il titolo regionale di prove multiple. Martino Filippone invece arriva secondo nei 60h allievi in 8.63 migliorandosi di 19 centesimi. Questo è probabilmente il nostro risultato tecnico più interessante di tutto il weekend colto tra l’altro alla sua seconda gara tra gli allievi. Nei 60 piani personale eguagliato per Andrea Cavini in 7.28, altro bel risultato per Luca Lasi in 7.45 mentre l’allievo Lucas Alves sigla il personale in 7.61. Nei Lanci che si sono svolti a Modena Andrea Fagliarone alla prima gara dell’anno proietta il martello a 49.69 che gli permette di conquistare la seconda piazza.  A Ancona erano di scena diversi atleti sui 400 e 3000. Nella distanza più breve tre junior, Davide Bernabei fa 50.22, Ghilardini Enrico 50.83 ed Ismail Grirane 51.95. Nei 3000 il migliore è l’allievo Hali Hanas in 9.45.26.

 

dic 18

BILOTTI ha esordito nel Bob in Coppa Europa

15621830_1384878038203252_1804211524498718811_nQuesta mattina Lorenzo Bilotti ha partecipato alla Coppa Europa di Bob a quattro nella pista di Altenberg (GER). Era alla sua prima gara e con il suo equipaggio è giunto al 10° posto, primo dei due Bob della nazionale italiana. Non abbiamo competenze tecniche per sottolineare qual’è il livello della prestazione di Lorenzo ma i suoi commenti su Facebook, pochi minuti dopo le prove,  erano di grande appagamento.

La classifica al termine delle due discese. Il suo equipaggio nella seconda prova ha recuperato due posizione.

La classifica al termine delle due discese. Il suo equipaggio nella seconda prova ha recuperato due posizioni.

dic 18

FESTA SOCIALE stagione 2016

15590239_1018944558234811_90090180138454290_nSabato 17 si è svolta la tradizionale Festa Sociale dell’Atletica Imola. Come di consueto il Presidente Massimo Cavini ha ripercorso le fasi salienti della stagione appena conclusa: il titolo italiano di società junior indoor, i titoli italiani di Bernardi, Conti, Morara, le numerose convocazioni in azzurro, la miglior prestazione tecnica imolese di sempre di Lama. Gli atleti sono stati premiati da Stefano Mei, Campione Europeo del 1986 a Stoccarda,  da Marco Benati presidente Fidal Regionale, dall’assessore Tronconi che ha ribadito l’impegno dell’amministrazione comunale per il rifacimento della pista del Romeo Galli.  Alla serata era assente Lorenzo Bilotti perché impegnato nell’entusiasmante esperienza con la nazionale del bob che non gli priverà di ritornare agli sprint in pista in primavera. E’ stata anche la serata dei saluti a Francesco Lama che il prossimo anno gareggerà per i colori della modenese La Fratellanza 1874.15541921_1018944674901466_6995757620911652574_n

dic 08

FESTA SOCIALE sabato 17 dicembre

Un momento della Festa Sociale 2015

Un momento della Festa Sociale 2015

Appuntamento presso la sala assemblee della Sacmi. Alle ore 18.00 avrà inizio la tradizionale Festa Sociale con il resoconto della stagione 2016 e la premiazione degli atleti delle categorie allievi junior promesse senior.

Alle ore 20,00 la festa si trasferirà al ristorante Il Maglio per la cena sociale e per questa è necessaria l’adesione in segreteria presso il campo sportivo oppure tramite mail a bbc@atleticaimola.com

dic 04

Alle “Promesse di Romagna” successi dei giovani

1_8lug16-Alfonsine (5) (FILEminimizer)Il settore del podismo è una concreta opportunità di avvicinamento all’atletica e diversi nostri atleti, oggi campioni maturi, in gioventù sono passati attraverso il circuito di gare delle “Promesse di Romagna”. E’ un campionato che si svolge durante  l’anno solare (da febbraio ad ottobre) ed è diviso in 4  categorie per età, divise per sesso, che comprende ragazzi e bimbi dal 2000 al 2012, che corrono su distanze da  500 a 1500 metri totali in percorsi vari dentro le città, campagna o pista; ad ogni gara partecipano mediamente 120 bambini divisi nelle varie categorie.
29mag16-Cervia (19) (FILEminimizer)Lo spirito con cui sono concepite queste gare, vista l’età dei partecipanti, non è quello della esasperazione agonistica, ma della passione per la corsa e il piacere di farlo assieme (tutti i partecipanti sono premiati ad ogni gara) tanto è vero che durante l’anno nascono amicizie tra i bimbi delle varie società.
Sono stati 45 i piccoli atleti dell’ “Atletica Imola”che hanno partecipato ad almeno una gara e di questi 7 hanno raggiunto il minimo di partecipazioni per entrare nella classifica finale.
Leggi il resto »

Post precedenti «