Category: Decathlon

Campionati italiani, argento nel decathlon per Michele Brini

Grande medaglia d’argento per la Sacmi Avis ai campionati italiani assoluti di Bressanone. A conquistarla Michele Brini che nel decathlon ha conquistato il secondo posto con 7.258 punti e fissato il nuovo primato personale. Davanti a lui solo il toscano Matteo Tavani (7.357 punti).

Brini,  lughese classe ’98,  nelle dieci discipline in programma ha conquistato la vittoria nei 110 hs (14”89) e nel giavellotto (62.20), mentre nei 400 (50”20) ha chiuso al secondo posto. Terzo gradino del podio, invece, nel disco (37.55) e nell’asta (4.30).  Per la cronaca ha poi collezionato un 4° posto nei 1.500 (4’32”83), 5° nel lungo (7.00), 8° nei 100 (11”42) e 11° sia nel peso (10”91) che nell’alto (1.83).

Da segnalare che, nella stessa gara,  Alessio Comel ha finito in 6° posizione (6.567 punti) proprio davanti all’altro portacolori della Sacmi Avis Alberto Brini (6.475). Entrambi hanno anche firmato il loro nuovo personale.

Andrea Mazzanti campione regionale nel decathlon

Il 27 e 28 aprile Andrea Mazzanti ha conquistato a Modena il titolo regionale nel decathlon. Il nostro portacolori ha chiuso con 5.085 punti, grazie ai successi nei 100 (11.46), nei 5000 (5’18’’99), nei 110 hs (16.87), nel lungo (6.46) e nel disco (25.96), che hanno permesso alla società di piazzarsi anche al 3° posto assoluto.

Primo posto per Michele Brini nel giavellotto a Mariano Comense

Alla Riunione regionale di lanci, svolta sabato 13 e domenica 14 aprile a Mariano Comense in Lombardia, infine erano presenti anche i nostri decatleti Michele Brini ed Alessio Comel. In una giornata molto piovosa Brini ha conquistato il primo posto nel giavellotto (51.95).

DECATHLON, DECIMO POSTO PER MICHELE BRINI IN FRANCIA

Michele Brini (foto di Gabriele Obino)

Il portacolori dell’Atletica Imola Michele Brini (1998) si è classificato al decimo posto (6.351 punti e terzo italiano) nell’Incontro Internazionale di Prove Multiple che si è tenuto nel weekend ad Aubagne, in Francia.

Dopo l’11° posto nella prima giornata, frutto di 11’’45 nei 100 metri, 6.63 nel lungo, 11.44 nel peso, 1.82 nell’alto e 51’’11 nei 400 metri, nella seconda giornata il nostro atleta ha recuperato una posizione grazie a 4.20 nell’asta, 15’’99 nei 110 ostacoli, 32.58 nel disco, 51.23 nel giavellotto e 5’39’’79 nei 1500.

Anche per merito del buon piazzamento di Brini, la Nazionale italiana maschile Under 23 ha chiuso così la campagna francese al terzo posto finale.

Decathlon, il 19enne Michele Brini convocato in Nazionale

Buone notizie per la nostra società arrivano dalla Nazionale . Il 19enne Michele Brini, detentore della miglior prestazione dell’anno nel decathlon promesse, è infatti tra i 12 azzurri convocati per l’incontro internazionale di Prove Multiple in programma a Aubagne (Francia) dal 28 al 29 luglio. In bocca al lupo Michele!